A- A+
Cronache

 

maro prigione india 3

E' atterrato alle 12,04 il volo che riporta in Italia i due marò Massimilano Latorre e Salvatore Girone.

Ad accoglierli, il Presidente del Consiglio Mario Monti con il Ministro della Difesa Giampaolo di Paola, il Capo di Stato Maggiore della Difesa Luigi Binelli e il Capo di Stato Maggiore della Marina Giuseppe De Giorgi. Il volo proveniente da Amsterdam e' della compagnia Klm.

 I due fucilieri della Marina hanno ottenuto un permesso di quattro settimane per poter votare alle elezioni politiche. Il permesso è stato accordato ieri dalla Corte Suprema dell'India.

 ''Siamo felici di essere ritornati in patria. Questo è stato possibile perchè la Suprema Corte ci ha concesso queste quattro settimane di licenza ed ha dimostrato di essere molto democratica riconoscendoci il diritto di voto''.

Lo ha detto il fuciliere Massimiliano Latorre all'aeroporto di Fiumicino nella sala del Cerimoniale di Stato. ''Condivido ciò che ha detto il mio collega Massimiliano: anche questa volta l'India ha dimostrato di essere un grande Paese democratico, rispettando la nostra richiesta del diritto di voto. Ringraziamo come sempre, ed è comunque doveroso, il Governo Italiano, il ministro della difesa ed il ministro degli Esteri. Adesso vorremo passare questo mese con la nostra famiglia, rientrare al nostro reparto, al Reggimento S.Marco''. 

Queste le parole a Fiumicino del fuciliere Salvatore Girone, che ha preso la parola dopo il collega Latorre. ''Vogliamo goderci un po' di tranquillita''', ha aggiunto Latorre mentre Girone ha concluso dicendo che ''ogni minuto qui con voi e' un minuto perso con i nostri familiari''.

Tags:
marò. fucilierivolo
in evidenza
Il trauma di Romina Carrisi "Ho lavorato negli strip club"

Dolorosa esperienza negli USA

Il trauma di Romina Carrisi
"Ho lavorato negli strip club"

i più visti
in vetrina
Meteo agosto: fresco al Nord, Africa al Sud. E a Ferragosto colpo di scena

Meteo agosto: fresco al Nord, Africa al Sud. E a Ferragosto colpo di scena





casa, immobiliare
motori
Taigo: il primo SUV coupé di Volkswagen

Taigo: il primo SUV coupé di Volkswagen


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.