A- A+
Cronache
Dietrofront sull'esame di maturità. I commissari esterni rimangono

Nella stesura finale della Legge di Stabilità è saltata la modifica alle commissioni per l’esame di maturità. Nella versione del ddl stabilità inviato al Quirinale il governo ha fatto marcia indietroe quindi la maturità 2015 avrà tre commissari interni e tre commissari esterni. Salta la commissione prevista, quella composta da sei commissari tutti interni alla prova, tranne il presidente (esterno), prevista dalla legge di Stabilità inviata al Quirinale.

Un cambiamento he avrebbe consentito di risparmiare 147 milioni di euro (fatto salvo il costo per i presidenti esterni, circa 40 milioni). Ma adesso è ufficiale, i commissari esterni restano. La novità era stata accolta con favore dagli studenti ma con ostilità da insegnanti e istituti. E tutto, ancora una volta, resta com'è.

Tags:
maturità
in evidenza
"La borsa di Chanel irrinunciabile. La moda? Oggi inorridisco per..."

Zorzi torna su discovery con Tailor Made. La video-intervista

"La borsa di Chanel irrinunciabile. La moda? Oggi inorridisco per..."

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Banca Generali: presentati gli scatti relativi all’SDG numero 2 “Fame zero”

Scatti d'Affari
Banca Generali: presentati gli scatti relativi all’SDG numero 2 “Fame zero”





casa, immobiliare
motori
Nuova DS 7, eleganza e comfort in un’unica vettura

Nuova DS 7, eleganza e comfort in un’unica vettura


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.