A- A+
Cronache
Migranti, piano choc del governo. Requisite le seconde case sfitte
Migranti, piano choc del governo. Requisite le seconde case sfitte. Utilizzate anche le scuole

3.700 Migranti salvati nel Mar Mediterraneo negli ultimi cinque giorni. I primi mesi di quest'anno hanno segnato già un record: 80% di arrivi in più rispetto al 2015.

Non solo, dopo l'accordo Ue-Turchia e la chiusura della rotta balcanica, al ministero dell'Interno circola una cifra choc: il numero dei richiedenti asilo nei prossimi mesi potrebbe essere addirittura di 270mila unità. Un numero impressionante che sta mettendo in allarme tutta la struttura dell'accoglienza, già per certi versi quasi al collasso.

Al Viminale e a Palazzo Chigi stanno studiando come far fronte all'ennesima emergenza che potrebbe diventare ancora più acuta nei mesi estivi e quindi con il bel tempo e le condizioni favorevoli del mare.

Secondo quanto risulta ad Affaritaliani.it, il governo starebbe ipotizzando di utilizzare per l'accoglienza dei migranti non solo le ex caserme ma anche alcuni stabili pubblici inutilizzati da tempo in giro per l'Italia e perfino le scuole di ogni ordine e grado dopo la chiusura degli istituti per le vacanze estive. Ma non finisce qui.

Come alcuni prefetti hanno già iniziato a fare nelle scorse settimane, il ministero dell'Interno - d'accordo con la Presidenza del Consiglio - starebbe valutando in caso di estrema necessità anche l'idea di requisire le case sfitte (secondo e/o terze case) per un certo periodo di tempo (uno o due mesi massimo) per poter ospitare i migranti. La spesa - perché comunque ci sarebbe un indennizzo per i proprietari - verrebbe coperta con i fondi messi a disposizione dall'Unione europea.

Ultimo punto. Allo studio anche l'operazione già fatta nei mesi scorsi dal Comune di Milano di chiedere ai cittadini che hanno la possibilità di ospitare volontariamente e dietro il pagamento di 30-35 euro al giorno uno o più migranti per un certo periodo di tempo. Renzi e Alfano sanno perfettamente che queste misure rischiano di essere estremamente impopolari, specie con le elezioni alle porte, ma l'emergenza è davvero enorme e quindi non si sa più come fronteggiarla.

 

Tags:
migranti 270milamigranti 270.000migranti case sfittemigranti scuolemigranti seconde e terze casemigranti requisite seconde case
in evidenza
Giulia Pelagatti... a tutto sport Talisa Ravagnani, ex star di Amici

Striscia la Notizia, sexy veline

Giulia Pelagatti... a tutto sport
Talisa Ravagnani, ex star di Amici

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico





casa, immobiliare
motori
Inaugurate Casa 500 e La Pista 500, il manifesto “green” di FIAT

Inaugurate Casa 500 e La Pista 500, il manifesto “green” di FIAT


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.