A- A+
Cronache
Salvini a processo per Open Arms, Richard Gare ammesso fra i testimoni

"Mentre sarò in tribunale a Palermo per aver difeso i confini e aver fatto il mio dovere da ministro, in Italia continuano gli sbarchi: quasi 500 in Calabria! Ora il ministro Lamorgese inizi a fare il suo dovere: altro che "forza ondulatoria", serve bloccare gli sbarchi". Lo scrive sui social Matteo Salvini, atteso dal processo nella giornata di sabato 23 ottobre.

Salvini imputato per sequestro di persona a Palermo

L’ex ministro degli Interni è imputato per sequestro di persona e rifiuto di atti d’ufficio per il caso della Open Arms, la ong spagnola che salvò due anni fa 147 migranti e che rimase al largo di Lampedusa per giorni perché il titolare del dicastero non autorizzò l’approdo sicuro. Come spiega il Manifesto, "per la Procura di Palermo, che ha portato al processo il leader della Lega, Salvini «provocava l’illegittima privazione della libertà personale dei predetti migranti, costringendoli a rimanere a bordo della nave per un tempo giuridicamente apprezzabile, precisamente, dalla notte tra il 14 e il 15 agosto 2019 sino al 18 agosto 2019, quanto ai soggetti minorenni, e per tutti gli altri sino al 20 agosto 2019, data in cui, per effetto dell’intervenuto sequestro della nave, disposto dalla procura di Agrigento, venivano evacuate tutte le persone a bordo»".

Ministri ed ex ministri, l'ex premier Conte e anche l'attore Richard Gere sfileranno sul banco dei testi al processo all'ex ministro dell'Interno Matteo Salvini, imputato di sequestro di persona e omissione di atti d'ufficio per aver vietato lo sbarco di 147 migranti soccorsi dalla nave spagnola Open Arms. Lo ha deciso il tribunale di Palermo che ha ammesso tutti i testi citati dalle parti.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    migrantipalermosalvini
    in evidenza
    Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

    Corporate - Il giornale delle imprese

    Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

    i più visti
    in vetrina
    Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali

    Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali





    casa, immobiliare
    motori
    Mercedes-Benz EQB: l’elettrica con la Stella è anche sette posti

    Mercedes-Benz EQB: l’elettrica con la Stella è anche sette posti


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.