A- A+
Cronache
Modena, automobilista annega nel sottopasso allagato

 Un uomo di 77 anni è morto annegando dopo essere rimasto bloccato con la sua auto in un sottopasso allagato a Castelfranco Emilia, nel Modenese. I vigili del fuoco sono intervenuti in mattinata in via San Donnino: il passaggio era stato transennato dopo che si era riempito di acqua in seguito alle precipitazioni che avevano colpito il territorio nel febbraio scorso. All'arrivo dei vigili del fuoco l'acqua, alta circa un metro e mezzo, aveva superato di dieci centimetri il tetto della vettura. Secondo la Gazzetta di Modena le transenne, che erano state poste a tutela della sicurezza dei cittadini due mesi fa, sono state spostate, ingannando così l'automobilista, finito con la macchina in mezzo all'acqua senza riuscire ad uscirne.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
modenaautomobilistaannegatosottopasso
in evidenza
"Un film che rimarrà nella storia" Ennio , intervista al produttore

Esclusiva/ Parla Gianni Russo

"Un film che rimarrà nella storia"
Ennio, intervista al produttore

i più visti
in vetrina
Cristina d'Avena in salsa piccante: "Sesso o cibo? Difficile scegliere"

Cristina d'Avena in salsa piccante: "Sesso o cibo? Difficile scegliere"





casa, immobiliare
motori
Jeep, presenta le nuove Renegade e Compass e-Hybrid

Jeep, presenta le nuove Renegade e Compass e-Hybrid


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.