A- A+
Cronache
Morte Dora, era completamente nuda. Si è aggrappata al parapetto per salvarsi

Morte Dora, era completamente nuda. Si è aggrappata al parapetto 

La morte di Dora, la 30enne precipitata dal balcone di una casa di Potenza, dopo un litigio con il fidanzato, resta avvolta nel mistero. La ragazza - si legge sul Corriere della Sera - dopo essere volata dal quarto piano, potrebbe essersi aggrappata al parapetto del balcone, prima di cadere nel vuoto. Forse nell’estremo tentativo di salvarsi. È un’ipotesi su cui starebbe lavorando la procura. Ieri i Ris hanno portato via gran parte della lamiera che copre il parapetto per cercare di individuare eventuali tracce di Dna della donna. I carabinieri del reparto investigazioni scientifiche hanno lavorato tutta la giornata e a tarda sera sono andati via dalla mansarda portandosi dietro cinque valigie di materiale che sarà passato ai raggi x per cercare di trovare qualcosa di utile all’indagine.

Altro particolare emerso in questo giallo potentino è - prosegue il Corriere - che Dora è caduta dalla mansarda completamente nuda. Ieri l’autopsia sul cadavere della ragazza non ha fornito molti particolari. I periti si sono riservati prima di dare risposte ai quesiti posti dalla procura. La discussione sarebbe nata dopo che i due fidanzati hanno lasciato la festa di laurea di una loro amica. Sarebbe iniziata già in macchina per poi proseguire nel mini appartamento al quarto piano che il ragazzo aveva da poco preso in affitto, condividendolo con Dora.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    cronache potenzadora nuda balconedora parapettofidanzato dora indagatoinchiesta dora potenzaindagini morte doramorte doraragazza precipitata potenza
    i più visti




    casa, immobiliare

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.