A- A+
Cronache
Morto Davide Rebellin, il ciclista è stato travolto in bici da un tir
Davide Rebellin

Ciclismo, morta l'ex stella Davide Rebellin travolto in bici da un tir

E' morto questa mattina, investito da un camion, Davide Rebellin, ex stella del ciclismo italiano. Rebellin, 51 anni, si stava allenando in bicicletta a Montebello Vicentino, in provincia di Vicenza.

Ancora non è chiara l'esatta dinamica dell'incidente. Il campione, dopo 30 anni di carriera professionistica, si era ritirato un mese fa con la partecipazione alla Veneto Classic.

Nel 2004 vinse l'Amstel Gold Race, la Freccia Vallone e una Liegi-Bastogne-Liegi e di una Amstel Gold Race oltre che di una tappa al Giro d'Italia 1996. Cordoglio e' stato espresso da Uncem che si "unisce al dolore della famiglia e del Grande Ciclismo".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
ciclistadavide rebellin
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
"Tu che che cazzo vuoi? Non alzare la voce"

De Filippi furiosa in tv

"Tu che che cazzo vuoi? Non alzare la voce"


in vetrina
Annalisa, "la lingua era nella sua gola...". Quando ha rischiato di morire

Annalisa, "la lingua era nella sua gola...". Quando ha rischiato di morire





motori
CUPRA Born VZ: prestazioni elettriche senza compromessi

CUPRA Born VZ: prestazioni elettriche senza compromessi

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.