A- A+
Cronache
Ndrangheta, 48 arresti nel reggino, sequestro per 25 milioni

E' di 44 arresti il bilancio di un blitz contro la 'ndrangheta coordinato dalla Direzione Distrettuale Antimafia della Procura della Repubblica di Reggio Calabria. Un'operazione congiunta dell'Arma dei Carabinieri, della Polizia di Stato e della Guardia di Finanza ha permesso di eseguire 44 provvedimenti di custodia cautelare in carcere e 4 agli arresti domiciliari, nei confronti di altrettante persone, ritenute responsabili, a vario titolo, di associazione di tipo mafioso, estorsione, danneggiamento, trasferimento fraudolento di valori, procurata inosservanza di pena e porto illegale di armi, commessi con l'aggravante del ricorso al metodo mafioso, ovvero al fine di agevolare la 'ndrangheta.

Oltre a numerose perquisizioni, e' in corso anche un imponente sequestro di beni, per 25 milioni di euro. I particolari dell'operazione saranno resi noti durante una conferenza stampa che si terra' alle 11 presso la Procura della Repubblica di Reggio Calabria.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
'ndranghetareggio calabria
in evidenza
Juventus, è fatta per Vlahovic Alla Fiorentina 75 mln. E Morata...

Calciomercato

Juventus, è fatta per Vlahovic
Alla Fiorentina 75 mln. E Morata...

i più visti
in vetrina
Bargiggia vs Criscitiello: "Un mix imbarazzante, Er Faina e cosce"

Bargiggia vs Criscitiello: "Un mix imbarazzante, Er Faina e cosce"





casa, immobiliare
motori
Renault si aggiudica due premi al Festival Automobile International

Renault si aggiudica due premi al Festival Automobile International


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.