A- A+
Cronache

Stallo sulle trattave per salvare la Grecia dal default e dall'uscita dall'eurozona. E la paura pesa sui mercati: Milano è in linea con le principali piazze europee e cala a -0,47%, sulla stessa onda Francoforte (-0,49%), Parigi (-0,54%) e Londra (-0,90%).
L'appuntamento cruciale è fissato per sabato quando si riunirà l’Eurogruppo: "C'è poco tempo e bisogna lavorare per un risultato" ha spiegato la cancelliera tedesca, Angela Merkel. Ma alla domanda se sia pronta a offrire ad Atene una ristrutturazione del debito come chiesto dal premier greco Alexis Tsipras, Merkel ha spiegato che al momento non è possibile trovare nuovi soldi per la Grecia oltre a quelli del secondo piano di salvataggio che sono rimasti.

Su Atene hanno preso ancora del tempo le istituzioni creditrici, Fmi, Bce e Ue: martedì prossimo scadono i termini per un nuovo pagamento da 1,6 miliardi di euro e in mancanza di un accordo scatterà il default di Atene. Il ministro delle Finanze greco, Yannis Varoufakis fa sapere che non accettera' soluzioni sul debito della Grecia che considera "non attuabili" e sostiene, intervistato da una radio irlandese, che Atene continua a ricevere dai creditori "strane richieste" non accettabili.

"Abbiamo fatto i salti mortali per accogliere le strane richieste dei creditori" dice Varoufakis, il quale ribadisce che l'impegno di Atene a restare nell'euro "e' assoluto". Alle parole del ministro greco fanno da contraltare le dichiarazioni allarmistiche del commissario europeo Guenther Oettinger, secondo cui l'uscita della Grecia dall'area euro sara' inevitabile se non si trovera' una soluzione entro cinque giorni. "Faremo di tutto fino al 30 del mese - dice Oettinger alla radio - in modo che i greci si mostrino preparati alle riforme". Poi aggiunge: "Una 'Grexit' non e' nel nostro intento ma sara' inevitabile se non si trovera' una soluzione in 5 giorni".

Tags:
ateneborsegrexiteurounione europeafmi
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Air France-KLM, firmata partnership commerciale strategica di 10 anni

Scatti d'Affari
Air France-KLM, firmata partnership commerciale strategica di 10 anni





casa, immobiliare
motori
Al Villa D’Este debutta la Mostro Barchetta Zagato Powered by Maserati

Al Villa D’Este debutta la Mostro Barchetta Zagato Powered by Maserati


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.