A- A+
Cronache
Omicidio Pierina, la difesa di Manuela: "Legato all'incidente del figlio"
Pierina Paganelli

Omicidio Pierina, la difesa di Manuela: "Legato all'incidente del figlio Giuliano. Louis innocente"

Non mancano i colpi di scena nel caso di Pierina Paganelli, la 78enne di Rimini uccisa con 29 coltellate a ottobre nel garage di casa sua. Tra relazioni segrete, quella della nuora con il vicino di casa, zuffe tra donne, sempre tra la nuora e la moglie del vicino di casa, e scritte sui muri c’è un personaggio che rimane sullo sfondo ma la cui storia potrebbe intrecciarsi con quella dell’omicidio. Parliamo di Giuliano, figlio di Pierina nonchè marito di Manuela, che poco prima del delitto aveva subito un grave incidente stradale.

LEGGI ANCHE: Pierina Paganelli, zuffa tra la nuora Manuela e la moglie Dassiva. VIDEO

A pensare a un collegamento tra i due avvenimenti è Davide Barzan, criminalista e consulente di parte di Manuela Bianchi, che a Fanpage ha dichiarato: “Crediamo nell'estraneità ai fatti di Louis, oltre che ovviamente di Manuela, che risulta parte offesa individuata come tale dal pm procedente, e del fratello Loris. Il killer di Pierina ribadiamo che dovrebbe essere ricercato nella rete di relazioni della vittima e del figlio Giuliano Saponi, perché è verosimile che l'incidente in cui è rimasto coinvolto qualche mese prima del delitto non possa essere definito come tale. A nostro avviso i due eventi sono strettamente collegati tra di loro".

E alla domanda su che idea si è fatto del rapporto tra Louis e Manuela, Barzan ha risposto: “Non credo che Louis fosse innamorato di Manuela perché ha scelto di restare con la moglie. Manuela è persona offesa, è al di fuori di ogni ragionevole dubbio di colpevolezza al momento. Io in un primo momento assistevo sia Manuela che Louis e Valeria. Li ho messi davanti a un tavolo con Loris e ho chiesto loro di dirmi se lì ci fosse l'assassino di Pierina. La risposta è stata negativa. I loro racconti sono sempre stati lineari e mai contraddittori, per questo credo alla loro estraneità ai fatti".

Caso Pierina: la nuora querela la vicina di casa 

Come scrive l'Ansa, Davide Barzan, consulente legale di Manuela Bianchi, la nuora di Pierina Paganelli, la 78enne assassinata a Rimini il 3 ottobre dell'anno scorso, ha annunciato la presentazione di una querela in seguito all'aggressione subita dalla sua assistita. "Non c'è stata colluttazione, ma una aggressione da parte della signora Bartolucci durante la quale la signora Bianchi è rimasta del tutto passiva. Il tutto è avvenuto davanti a testimoni", ha dichiarato. La Bianchi sarebbe stata infatti insultata e poi aggredita fisicamente con una tirata di capelli ieri pomeriggio durante un'intervista alla trasmissione l'Estate in Diretta, nel luogo esatto, il garage di via del Ciclamino a Rimini, dove 9 mesi fa è stata uccisa la suocera. Valeria Bartolucci, rincasando insieme con il marito Louis Dassilva, il 34enne senegalese unico indagato per l'omicidio di Pierina e con cui Bianchi aveva una relazione, ha visto Manuela rilasciale un'intervista e si è lasciata andare ad uno sfogo davanti alle telecamere, tentando di dare un pugno e finendo per tirare i capelli alla donna. Secondo Barzan, sarebbero mesi che Bartolucci si lascia andare a sfoghi pressanti contro l'ex amica e vicina di casa, è quindi pronta una denuncia per aggressione, minacce gravi, diffamazione e atti persecutori nei confronti della Bartolucci. Contro di lei verrà chiesta una misura cautelare come ad esempio il divieto di avvicinamento. 

Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
"Vi racconto tutta la verità...". Angelica Schiatti, Morgan esce allo scoperto

L'artista accusato di revenge porn

"Vi racconto tutta la verità...". Angelica Schiatti, Morgan esce allo scoperto


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico





motori
Renault Rafale: l'auto ufficiale della presidenza della Repubblica Francese

Renault Rafale: l'auto ufficiale della presidenza della Repubblica Francese

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.