A- A+
Cronache
Padre Pio, Bergoglio pensa di non restituire la salma a S. Giovanni Rotondo

La voce è di quelle clamorose. Papa Francesco starebbe pensando di non restituire più la salma di Padre Pio ai frati di San Giovanni Rotondo e tenerla a Roma. Alla base ci sarebbe, secondo alcune voci, una polemica tra Bergoglio e i frati Santuario pugliese intitolato a Padre Pio.

E' degli scorsi giorni lo spostamento della salma di Padre Pio, con le spoglie che hanno lasciato la Basilica a lui intitolata a San Giovanni Rotondo e sono arrivate a Roma. Nel momento del trasferimento, centinaia di persone si sono radunate nel paese pugliese per salutare la salma del santo e molti abitanti di San Giovanni hanno espresso il proprio disappunto per lo spostamento del corpo di Padre Pio. E c'è stato anche chi ha fatto polemica. Già, perché Padre Pio è sempre stato a San Giovanni Rotondo e gli abitanti non hanno nessuna intenzione di separarsene, considerando anche l'importanza del luogo di culto che si riflette in maniera molto forte sul turismo e sull'arrivo dei pellegrini in Puglia.

Ma ora circola la voce in Vaticano secondo la quale Bergoglio, in polemica coi frati pugliesi per alcune cattive condotte, potrebbe decidere di non restituire la salma di Padre Pio a San Giovanni Rotondo. Un'ipotesi per ora non confermata ma certamente clamorosa. Ne sapremo di più nei prossimi giorni e nelle prossime settimane.

 

Tags:
padre pio
in evidenza
Incendi in California, distrutti oltre 200 acri di foreste

Politica

Incendi in California, distrutti oltre 200 acri di foreste

i più visti
in vetrina
Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità

Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità





casa, immobiliare
motori
La rivoluzione elettrica di Mercedes Benz

La rivoluzione elettrica di Mercedes Benz


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.