A- A+
Cronache
Palamara, Casellati tira in ballo Gianni Letta. "Mi consigliò lui Paradiso"
Foto LaPresse

Palamara, Casellati tira in ballo Gianni Letta. "Mi consigliò lui Paradiso"

Il caso Palamara continua a tenere banco. La magistratura è stata travolta da un vortice infinito di scandali dopo le rivelazioni dell'ex togato e nelle carte dell'inchiesta sulla guerra tra correnti nel Csm - si legge sul Fatto Quotidiano - c'è un nome che ricorre, si tratta della seconda carica dello Stato, la presidente del Senato Maria Elisabetta Casellati, che comunque non è tra gli indagati. Ma è proprio lei in un verbale a parlare di Filippo Paradiso, il funzionario di polizia arrestato per corruzione. “Conosco Paradiso – spiega Casellati ai pm - posso dire che il primo incontro con lui risale - prosegue il Fatto - all’autunno del 2015, a una cena presso l’associazione Giovanni XXIII. Paradiso è un funzionario di polizia del quale il sottosegretario Gianni Letta mi parlava assai bene, per averlo conosciuto nel periodo del governo Berlusconi". Paradiso tenta l’avventura politica ma la sua candidatura non viene accettata.

"Così Letta mi chiese se potevo accoglierlo nel mio staff, nel frattempo, nel marzo 2018 sono stata eletta presidente del Senato. Lo accolsi nel mio staff a titolo gratuito nella qualità di consigliere per l’organizzazio - ne di convegni, avrò incontrato Paradiso 7 o 8 volte, sia nel periodo in cui ero membro del Csm, sia nel periodo successivo, mi interfacciai con lui per delle partecipazioni al Salone della Giustizia del quale era uno degli organizzatori”. Insieme a lui - prosegue il Fatto - ad organizzare quell'evento c'era anche Fabrizio Centofanti, lobbista accusato di corruzione a Perugia per aver pagato viaggi e cene a Palamara del quale, negli ultimi due interrogatori dei primi di giugno, ha detto d’essere stato lo “sponsor ”della sua “politica giudiziaria”, nel senso che ne finanziava incontri al ristorante, per 8mila euro l’anno, in cui si discuteva di nomine.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
casellaticasellati presidente senatocaso palamaragianni lettaparadiso casellatiparadiso palamarascandalo csm
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Francesca Pascale e Paola Turci divorziano: dopo due anni sciolta l'unione civile

Francesca Pascale e Paola Turci divorziano: dopo due anni sciolta l'unione civile


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico





motori
Nuova CUPRA Leon: arriva l’innovativo 1.5 e-HYBRID da 272 CV DSG

Nuova CUPRA Leon: arriva l’innovativo 1.5 e-HYBRID da 272 CV DSG

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.