A- A+
Cronache
Perché Lamorgese alla festa de "Il Foglio", dopo la strage efferata di Nizza?

Donna Luciana Lamorgese, di Potenza, 67 anni, ministra pro-tempore dell’Interno del governo Conte-bis, partecipando alla festa de “Il Foglio”, ha dimostrato mancanza di sensibiltà e di opportunità politica.

Perché “festeggiare”, pochi giorni dopo la strage di Nizza, compiuta da un terrorista islamico, di cui i mancati controlli delle forze di polizia e dei servizi di sicurezza, direttI da Lamorgese, hanno reso possibile la fuga dall’ospitale e bel Paese e l’arrivo in Francia ?

“Dite ai miei figli che li amo». Prima di spirare, ha pronunciato queste commoventi parole Madame Simone Barreto Silva, 44 anni, una delle vittime del feroce terrorista, nella Cattedrale di Notre Dame, Nizza, dove Simone stava pregando.

Come ministra (Feltri e Salvini, ieri, ne hanno sollecitato le dimissioni) e anche come madre, Lamorgese avrebbe dovuto dimostrare rispettare le vittime, in primis quella giovane mamma, che ha dato, con tanta tenerezza, l'ultimo addio ai propri tre bimbi...

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    lamorgesenizzafoglio
    in evidenza
    Neve e gelo all'assalto dell'Italia Le previsioni sono da brivido

    Meteo, offensiva siberiana

    Neve e gelo all'assalto dell'Italia
    Le previsioni sono da brivido

    i più visti
    in vetrina
    Kendall Jenner sfida meteo, neve e gelo in bikini nero. Guarda che stivali!

    Kendall Jenner sfida meteo, neve e gelo in bikini nero. Guarda che stivali!





    casa, immobiliare
    motori
    Fiat Panda, regina incontrastata delle auto usate vendute online

    Fiat Panda, regina incontrastata delle auto usate vendute online


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.