A- A+
Cronache
Preti sposati, i vescovi al Papa:"Sì al sacerdozio per i diaconi con famiglia"

Preti sposati, i vescovi al Papa: "Sì al sacerdozio per i diaconi con famiglia"

Svolta storica nella Chiesa Cattolica. Il Sinodo chiede al pontefice l'ordinazione di "uomini idonei e riconosciuti dalla comunità, potendo avere una famiglia legittimamente costituita e stabile". Su diaconato donne si attende esito della commissione di studio. È stato il punto del documento finale del Sinodo dei vescovi sull'Amazzonia, il numero 111, con più voti contrari: 41 "non placet" contro 128 "placet". Ma è passato. In esso i vescovi riuniti in Vaticano chiedono al Papa esplicitamente la possibilità di valutare per le zone del pianeta dove c'è scarsità di preti l'ordinazione sacerdotale di uomini, possibilmente presi fra i diaconi permanenti, "che già hanno una famiglia legittimamente costituita e stabile".

Il Papa chiede alle "elite cattoliche" di non andare a cercare le "piccole cose' nel documento finale

Se la proposta verrà giudicata positivamente da Francesco - l'uscita di un suo testo è prevista entro un anno - in futuro potranno esserci anche nella Chiesa cattolica i sacerdoti sposati, così come già avviene per alcune comunità di rito latino e per i sacerdoti anglicani convertiti al cattolicesimo. Mai un Sinodo dei vescovi si era spinto così in avanti. Ed anche se il punto 111 del documento finale è soltanto una proposta, resta significativa l'esplicita richiesta da parte dei presuli. Francesco, chiudendo il Sinodo, chiede alle "elite cattoliche" di non andare a cercare le "piccole cose, questioni singole, perdendo di vista la dimensione globale del documento, in particolare le diagnosi".

Papa: errori passato non sono bastati, Amazzonia volto sfregiato

Quante "presunte superiorità, che si tramutano in oppressioni e sfruttamenti, anche oggi! Gli errori del passato non son bastati per smettere di saccheggiare gli altri e di infliggere ferite ai nostri fratelli e alla nostra sorella terra: l’abbiamo visto nel volto sfregiatodell’Amazzonia". Così Papa Francesco nell'omelia della messa a conclusione del Sinodo per l'Amazzonia. E a braccio ha aggiunto: "Lo abbiamo visto nel Sinodo quando parlavamo sullo sfruttamento del Creato, degli abitanti dell'Amazzonia, sulla tratta delle persone, sul commercio delle persone...".    Il Pontefice ha parlato della "religione dell'io" che continua ed è presente anche in cristiani che "pregano e vanno a messa la domenica" e in "tanti gruppi cristiani e cattolici".

 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    preti sposatipapavescovisacerdoziodiaconi
    in evidenza
    E-Distribuzione celebra Dante Il Paradiso sulle cabine elettriche

    Corporate - Il giornale delle imprese

    E-Distribuzione celebra Dante
    Il Paradiso sulle cabine elettriche

    i più visti
    in vetrina
    Dati audiweb, Affaritaliani cresce ancora: ad agosto exploit del 40%

    Dati audiweb, Affaritaliani cresce ancora: ad agosto exploit del 40%





    casa, immobiliare
    motori
    Heritage di Stellantis protagonista ad “Auto e Moto d’Epoca 2021”

    Heritage di Stellantis protagonista ad “Auto e Moto d’Epoca 2021”


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.