A- A+
Cronache
Processo Ciro Grillo, il perito: “Cancellati dai cellulari chat e video”
Ciro Grillo

Processo Ciro Grillo, il perito: “Cancellati dai cellulari degli imputati chat e video relativi ai fatti del luglio 2019”

Si è tenuta oggi una nuova udienza del processo a carico di Ciro Grillo e i suoi amici. Nella deposizione del perito informatico della Procura Mauro Sanna è emerso come in alcuni dei telefoni dei quattro imputati sarebbero stati cancellati chat, e video inerenti i fatti del luglio del 2019. Lo stesso esperto ha anche confermato come chat e messaggi siano stati cancellati anche dalle due vittime della violenza. Il processo a carico di Ciro Grillo, figlio del leader del Movimento Cinque Stelle, e dei suoi tre amici genovesi (Francesco Corsiglia, Vittorio Lauria e Edoardo Capitta) è relativo all’accusa per uno stupro di gruppo che sarebbe avvenuto nel luglio del 2019 a Cala di Volpe in Costa Smeralda a danno di una studentessa di Milano.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
ciro grillofotogrilloperitoprocessostuprovideo
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Roma, ecco dove vive Nunzia De Girolamo. L'appartamento a Prati è strepitoso

Il nido d'amore con Boccia (Capogruppo Pd al Senato)

Roma, ecco dove vive Nunzia De Girolamo. L'appartamento a Prati è strepitoso


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico





motori
EICMA celebra 110 anni: pronta l'edizione 2024

EICMA celebra 110 anni: pronta l'edizione 2024

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.