A- A+
Cronache
Processo Saviano, presente Paola Belloni, la fidanzata di Elly Schlein. VIDEO
Da sinistra: Michela Murgia, Paola Belloni, Riccardo Nuri

Processo Saviano, presenti in aula in segno di solidarietà Michela Murgia e Paola Belloni, fidanzata di Elly Schlein

La compagna della segretaria del Pd Elly Schein, Paola Belloni, è stata vista in tribunale a Roma quest'oggi in segno di solidarietà a Roberto Saviano. Nell'aula 13 del foro della capitale, sezione penale, si è infatti svolto il processo per diffamazione intentato da Giorgia Meloni nei confronti di Saviano, accusato di aver dato dei "bastardi" a lei e Matteo Salvini.

Leggi anche: Processo Saviano, Paola Belloni in aula. La compagna di Schlein si schiera

L'udienza di oggi è stata dedicata ai testimoni, tra cui il giornalista Corrado Formigli, conduttore del programma "Piazzapulita" su La7 - in cui Saviano criticò Meloni e Salvini -, e Riccardo Noury, portavoce di Amnesty International. A portare solidarietà a Saviano, al suo fianco in tribunale, anche le scrittrici Michela Murgia e Teresa Ciabatti. In fondo all'aula, vestita in nero, Paola Belloni.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
giorgia melonimichela murgiapaola belloniprocessoroberto savianotribunale
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Affari in Rete

Politica

Affari in Rete


in vetrina
Ferrero, arriva anche il gelato Nutella: scoppia già la mania per l'ice cream

Ferrero, arriva anche il gelato Nutella: scoppia già la mania per l'ice cream





motori
Stellantis: lancia i software per una mobilità del futuro

Stellantis: lancia i software per una mobilità del futuro

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.