A- A+
Cronache
Ruini ricoverato in terapia intensiva, ma il cardinale è "vigile e stabile"

Ruini, il cardinale è ricoverato in terapia intensiva. La nota dell'ospedale: "Vigile e stabile" 

Il cardinale Camillo Ruini è ricoverato in terapia intensiva al Policlinico Gemelli di Roma. Si è sentito male nel tardo pomeriggio di ieri, probabilmente a causa di un infarto, e ora è in rianimazione all'ospedale romano dove ieri sera era stato trasportato d'urgenza. Lo riferiscono all'Ansa fonti del Vicariato. L'ospedale attraverso una nota fa sapere che il cardinale è vigile e stabile. "Nella tarda serata di ieri il cardinale Camillo Ruini è stato ricoverato d'urgenza presso il Policlinico Gemelli per un dolore toracico. In considerazione dell'età avanzata e della storia clinica del cardinale, si è reso necessario il ricovero in Terapia intensiva cardiologica. Il paziente è vigile e collaborante e le sue condizioni cliniche sono al momento stabili. Prosegue il monitoraggio e le terapie", si legge. 

LEGGI ANCHE: Ruini: "Scalfaro mi chiese aiuto per far cadere Berlusconi"

 

Come ricorda l'Ansa, il cardinale Camillo Ruini ha compiuto 93 anni lo scorso 19 febbraio. Nei giorni scorsi aveva rilasciato una lunga intervista al Corriere della Sera rivelando dei retroscena nei rapporti tra la Chiesa italiana e la politica, dal momento che per decenni ha rivestito ruoli chiave, sia nel Vicariato che nella Cei. L'ultima volta che ha avuto seri problemi di salute, almeno secondo le notizie ufficiali, fu nel 2015 quando fu ricoverato all'istituto di ricerca Neuromed di Pozzilli (Isernia) per accertamenti. Da quanto si apprende oggi è circolato un messaggio nel quale il vescovo Guerino di Tora invitava a pregare per la sua salute. 

Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Von der Leyen rieletta, la lunga fila di eurodeputati in attesa di omaggiarla con abbracci e selfie

Home

Von der Leyen rieletta, la lunga fila di eurodeputati in attesa di omaggiarla con abbracci e selfie


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico





motori
Nuova CUPRA Leon: arriva l’innovativo 1.5 e-HYBRID da 272 CV DSG

Nuova CUPRA Leon: arriva l’innovativo 1.5 e-HYBRID da 272 CV DSG

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.