A- A+
Cronache
San Valentino, Papa Francesco festeggerà con 25mila fidanzati

Papa Francesco per San Valentino, il giorno della Festa degli innamorati, ha organizzato un incontro che non ha nessun precedente nella storia della Chiesa. Venticinquemila fidanzati, provenienti da tutte le parti del mondo, si recheranno in Vaticano per condividere questo giorno con il Santo Padre che ha motivato così la sua scelta: "Non sono ancora sposati, ma si amano e vogliono amarsi per sempre".

Domande, dubbi o semplicemente pensieri: tutti i "promessi sposi" avranno un'ora di dialogo con Bergoglio in mondovisione. Un segnale fortissimo quello che la Chiesa decide di dare: in una realtà dove la crisi ha colpito anche quest'unione e i giovani si stanno perdendo, è giusto dare una scossa. All'inizio il raduno era previsto nell'aula Nervi ma poi, viste le adesioni superiori alle aspettative, è stato deciso lo spostamento in piazza San Pietro.

Tags:
san valentinopapafidanzati
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Intesa Sanpaolo, apre il nuovo Museo delle Gallerie d’Italia a Napoli

Scatti d'Affari
Intesa Sanpaolo, apre il nuovo Museo delle Gallerie d’Italia a Napoli





casa, immobiliare
motori
Citroën Ami 100% ëlectric: la rivoluzione della mobilità urbana è in vetrina

Citroën Ami 100% ëlectric: la rivoluzione della mobilità urbana è in vetrina


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.