A- A+
Cronache
Sostenibilità, gli aeroporti di Fiumicino e Ciampino premiati da Aci Europe
(fonte Lapresse)

Aeroporti di Roma conferma la propria determinazione sul fronte della sostenibilità e in particolare sulla lotta al cambiamento climatico. Gli scali di Roma Fiumicino e Roma Ciampino, primi in Europa, hanno ottenuto la più alta certificazione Airport Carbon Accreditation 4+ “Transition” di Aci Europe sulla riduzione delle emissioni dirette e indirette di CO2 negli aeroporti.

Dal 2011, dopo l’ottenimento della prima certificazione ACA, ADR ha costantemente ridotto le proprie emissioni di carbonio attraverso un piano di engagement di tutti gli stakeholder per portare ad un miglioramento delle performance carbon dell’intero settore. Già dal 2013 lo scalo di Fiumicino è carbon neutral e per accelerare il percorso verso gli obiettivi degli accordi di Parigi, ADR ha deciso di azzerare del tutto le proprie emissioni e quindi diventare Net Zero Emission al 2030, con 20 anni di anticipo rispetto a quanto prefissato a livello di settore aeroportuale europeo (Net Zero 2050).

“Questa certificazione – ha detto l’AD di Aeroporti di Roma, Marco Troncone – testimonia il nostro profondo impegno sui temi ambientali e la volontà di proseguire tenacemente su questa strada, convinti della necessità di integrare sempre di più la Sostenibilità e l’Innovazione nel nostro business. In considerazione del carattere carbon intensive del settore aviation e per preservare la connettività del futuro, la strategia di ADR è orientata alla rapida de-carbonizzazione degli aeroporti che gestisce. Contiamo infatti di azzerare le emissioni di C02 entro il 2030, in largo anticipo rispetto ai riferimenti europei di settore, con un piano principalmente rivolto a fonti rinnovabili e mobilità elettrica”.

In particolare ADR, concorre alla diminuzione delle emissioni complessive dei vari stakeholder che operano in aeroporto, come quelle delle compagnie aeree, mettendo a disposizione dei vettori entro il 2024 carburanti sostenibili (Sustainable Aviation Fuel) in grado di diminuire le emissioni del 60-80%. Inoltre, Aeroporti di Roma favorirà la mobilità elettrica, con l’installazione di almeno 500 colonnine di ricarica per i veicoli elettrici, rinnovando completamente la propria flotta; inoltre presto saranno costruite in aeroporto due grandi centrali fotovoltaiche per una potenza complessiva di 60 MW. Infine, il Leonardo da Vinci – unico aeroporto al mondo ad essere premiato da UNWTO sulla sostenibilità, è stato anche il primo ad aderire all’EP-100 di “The Climate Group”, l'iniziativa globale del Gruppo The Climate sull'uso più intelligente dell'energia, con l’impegno di aumentare la propria produttività energetica del 150% entro il 2026.

Commenti
    Tags:
    sostenibilitàfiumicinociampinoaci europeaeroporti
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    “Elisabetta rifatti una vita…” Filippo, il web sdrammatizza

    Cronache

    “Elisabetta rifatti una vita…”
    Filippo, il web sdrammatizza

    i più visti
    in vetrina
    Meteo, Italia bersaglio di perturbazione fino a maggio. Pioggia, neve e vento

    Meteo, Italia bersaglio di perturbazione fino a maggio. Pioggia, neve e vento





    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Wayel presenta il nuovo scooter W3 100% elettrico

    Wayel presenta il nuovo scooter W3 100% elettrico


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.