A- A+
Cronache

"Oggi abbiamo ricevuto il parere del Comitato scientifico chiamato a valutare l'avvio della sperimentazione del metodo Stamina. Sarei stata lieta di annunciare a tante famiglie che la loro speranza su questa nuova cura era fondata. Purtroppo, secondo il Comitato scientifico, non e' cosi': le conclusioni, assunte all'unanimita', sono negative". Lo sottolinea al Tg1 il ministro della Salute Beatrice Lorenzin, confermando cosi' la bocciatura del comitato sul metodo promosso da Davide Vannoni.

"Fin dal primo momento - aggiunge Lorenzin, alla quale spetta l'ultima parola sulla sperimentazione - ho affrontato questa vicenda con rigore, trasparenza e la massima liberta' di giudizio, attuando le determinazioni assunte dal Parlamento. Studieremo attentamente le motivazioni prima di prendere le nostre decisioni. Intanto consultero' subito i capigruppo delle commissioni Affari sociali e Sanita' di Camera e Senato per informare il Parlamento".

Tags:
lorenzinstaminabocciatura
in evidenza
Diletta Leotta sotto l'ombrellone la temperatura è bollente, le sue curve sono mozzafiato

Vacanze in Sardegna, insieme alla mamma

Diletta Leotta sotto l'ombrellone la temperatura è bollente, le sue curve sono mozzafiato

i più visti
in vetrina
Caldo record e rincari Condizionatori, come scegliere i migliori: i consigli per risparmiare

Caldo record e rincari
Condizionatori, come scegliere i migliori: i consigli per risparmiare





casa, immobiliare
motori
Renault apre i preordini online di Nuovo Austral

Renault apre i preordini online di Nuovo Austral


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.