A- A+
Cronache
Stoccarda, 25enne italiano accoltellato a morte per aver difeso l’ex fidanzata
Vito Barnaba

Stoccarda, accoltellato a morte il 25enne italiano Vito Barnaba per aver difeso l’ex fidanzata

Cercava di difendere la sua ex fidanzata da un’aggressione Vito Barbana, il 25enne originario di San Vito dei Normanni, nel Brindisino, ucciso con diverse coltellate da un 51enne siriano a Stoccarda, nel Sud Ovest della Germania.

L’omicidio è avvenuto la scorsa domenica, ma solo ieri si è diffusa la notizia con l’identità del ragazzo. Barnaba si era trasferito dalla cittadina brindisina nel land di Baden-Württemberg per lavoro. Secondo le prime ricostruzioni, quella domenica il 25enne aveva ricevuto la telefonata della sua ex fidanzata con cui sarebbe rimasto in buoni rapporti: "Aiutami, ho bisogno di te", gli aveva detto. Barnaba si è quindi precipitato sul posto, raggiungendo la casa del 51enne con il quale avrebbe poi avuto un litigio finito in tragedia. All’arrivo dei soccorsi, per il ragazzo non c’era più nulla da fare. La sua ex fidanzata è stata invece ricoverata e le sue condizioni non sarebbero gravi. Quando la polizia è arrivata sul posto, il 51enne si trovava ancora in casa sua e si sarebbe fatto ammanettare senza opporre resistenza.

LEGGI ANCHE: Foggia, panettiere-killer resta in carcere: "Gelosia morbosa, non è pentito"

Iscriviti alla newsletter
Tags:
fidanzataitalianomortostoccarda
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
"L'importanza di chiamarsi Giorgia": in libreria i fumetti dedicati all'ascesa di Meloni

Nuova uscita PaperFirst

"L'importanza di chiamarsi Giorgia": in libreria i fumetti dedicati all'ascesa di Meloni


in vetrina
Nuovo concept per i cocktail di lusso: nel cuore di Milano Giardino Cordusio

Nuovo concept per i cocktail di lusso: nel cuore di Milano Giardino Cordusio





motori
Maserati TRIDENTE: lusso e innovazione full-electric sull’acqua

Maserati TRIDENTE: lusso e innovazione full-electric sull’acqua

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.