A- A+
Cronache
Strage senza fine sulle strade: 7 morti in tre incidenti tra Umbria e Puglia

Umbria, due gravi incidenti stradali in provincia di Perugia: quattro giovani morti

Non c'è pace per le strade italiane, dove ogni giorno cresce sempre più il numero delle vittime. Solo questa mattina quattro giovani sono morti in due diversi incidenti avvenuti in provincia di Perugia. Lo scontro più grave è avvenuto nelle prime ore della giornata sul raccordo autostradale Perugia-Bettolle in località Torricella di Magione dove sono deceduti tre dei quattro giovani a bordo di un'auto. L'altro incidente è avvenuto poco dopo la mezzanotte a Gubbio sulla statale 219 dove è morto il conducente dell'unica auto coinvolta.    

LEGGI ANCHE: Roma, incidente nella notte a via Casal del Marmo: 25enne muore in monopattino

Puglia, tre morti nel Foggiano nello schianto tra un'auto e due moto

È di tre morti il bilancio del gravissimo incidente stradale avvenuto nel pomeriggio lungo la statale 90, all'altezza di Troia, nel Foggiano. Sono rimaste coinvolte - a quanto si apprende - un'auto e due moto. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri, i Vigili del fuoco e i sanitari del 118.

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
autodoveincidentimortipugliastradaumbria
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Affari va in rete

MediaTech

Affari va in rete


in vetrina
Il Roma Pride compie 30 anni: Annalisa madrina e Elly Schlein al corteo. FOTO e VIDEO

Il Roma Pride compie 30 anni: Annalisa madrina e Elly Schlein al corteo. FOTO e VIDEO





motori
Luca De Meo CEO Renault Group, la visione dietro l'Alpine A290

Luca De Meo CEO Renault Group, la visione dietro l'Alpine A290

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.