A- A+
Cronache
Università Cambridge: "Gesù poteva essere un trans". La verità in un dipinto

Università Cambridge, la teoria su Gesù Cristo che fa discutere

Da uno studioso di una delle più importanti università del mondo, quella di Cambridge, arriva una teoria che potrebbe apparire quasi blasfema e delirante, ma vista la provenienza va considerata. Pochi giorni fa, un ricercatore del Trinity College, uno dei college più famosi dell’Università di Cambridge, ha proclamato che, secondo la sua ricerca, "Gesù Cristo aveva un corpo trans" (combinando entrambi i principi: maschio e femmina). A conferma della tesi, - riporta Libero - questo teologo ha citato la tela dell’artista francese Jean Maluel "Compianto su Cristo" (nella tradizione della scuola pittorica occidentale, il dipinto è solitamente chiamato “Pietà").

Cosa ha spinto un teologo con una laurea scientifica a formulare un’ipotesi così sorprendente? Ha fatto un rivolo di sangue, che dall’ipocondrio di Cristo scorre lungo il corpo ferito. Secondo il teologo Joshua Heath, per così dire, se tra le gambe sono visibili tracce di sangue, ciò “suggerisce che Cristo avesse una vagina. E se c’era una vagina, allora anche lui era una donna".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
gesù transuniversità cambridge
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
La scollatura a V di Elodie incanta il Festival di Cannes 2024

Guarda le foto

La scollatura a V di Elodie incanta il Festival di Cannes 2024


in vetrina
La voce di Robert De Niro nello spot elettorale di Biden: "Trump è un dittatore, vuole vendetta". VIDEO

La voce di Robert De Niro nello spot elettorale di Biden: "Trump è un dittatore, vuole vendetta". VIDEO





motori
Alpine, cresce la gamma A110, con le nuove A110, A110 GT e A110 S

Alpine, cresce la gamma A110, con le nuove A110, A110 GT e A110 S

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.