A- A+
Cronache
USA. Il profumo del vino campano alla conquista della terra americana

Lo abbiamo incontrato a Miami impegnato in un tasting dinner, dove stava presentando i suoi vini d’eccellenza ai dealer americani.

Antonio Pepe, qui a Miami dalle campagne dell’Irpinia alla Florida del Sud e più avanti ancora. Da dove è partito e dove volete arrivare?

‘ Siamo partiti dalla Campania, precisamente dalla provincia di Avellino, in una zona particolare e adatta al vino tra il Parco del Partenio e le Valli del Sabato e del Calore.Vogliamo arrivare il più lontano possibile per portare il profumo del vino italiano’.

Così legati alla vostra terra cosa vi ha spinto a questa sfida nella terra dei vini californiani e cileni?

Il vino campano alla conquista della terra americana

‘Da sempre lo stretto legame con la nostra terra italiana si è unito ad una forte ricerca dell’internazionalizzazione , spinta che ci ha indirizzato in questo percorso complesso ma affascinante. L’idea di rappresentare negli Stati Uniti la nostra terra, le nostre tradizioni e i nostri prodotti ispira il nostro lavoro quotidiano’.

 

E quali sono questi prodotti?

 

‘Vini in Italia conosciuti e che qui stanno avendo successo come il Greco di Tufo D.O.C.G, il Fiano di Avellino D.O.C.G, il Taurasi D.O.C.G, l’Irpinia Coda di volpe D.O.C e l’Irpinia Aglianico D.O.C. Vini autoctoni prodotti attraverso antiche lavorazioni naturali prive di ogni alterazione chimica. Vini che, per due anni consecutivi, hanno ottenuto i massimi premi in vari concorsi internazionali, tra cui il Los Angeles Wine Compilation e l’International Wine Competition a Londra.

 

Qui negli Stati Uniti avete una particolare strategia di vendita?

‘A differenza di molti nostri concorrenti campani, prediligiamo i piccoli operatori perché sono più attenti alla qualità del prodotto e sono disposti anche a parlare del territorio e della storia che ha ogni vitigno. E non solo a badare a prezzi o altro. Noi siamo una vera e propria azienda Made in Italy artigianale, dalle uve a vino.  In tutto produciamo circa 100.000 bottiglie solo con le nostre uve provenienti dai nostri vigneti’. 

Dove vendete attualmente?

‘Adesso vendiamo in New Jersey, New York, Illinois e Texas. Ma stiamo lavorando per poter avviare nuove collaborazioni con i buyers di altri stati americani’.

Il vino campano alla conquista della terra americana

Ed è anche per questo che dopo la nostra chiacchierata ha già la valigia in mano, come fa da molti anni ormai, per andare pure a Houston e in altre città della Florida.

Florida, lo Stato in cui i migliori vini, i migliori yachts, le migliori macchine e i  migliori vestiti parlano ancora e molto bene  l’italiano.

 

 

 

 

 

 

Loading...
Commenti
    Tags:
    vinoamericacampaniairpiniacalifornia
    Loading...
    in evidenza
    Clicca qui e manda il tuo meme a mandalatuafoto@affaritaliani.it
    Ipotesi plexiglass in spiaggia Greta: "Me volete fa inc...?"

    Coronavirus vissuto con ironia

    Ipotesi plexiglass in spiaggia
    Greta: "Me volete fa inc...?"

    i più visti
    in vetrina
    DILETTA LEOTTA, BIKINI E LATO B MOZZAFIATO: LE FOTO PAPARAZZATE

    DILETTA LEOTTA, BIKINI E LATO B MOZZAFIATO: LE FOTO PAPARAZZATE


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuova Jeep® Compass: con il tricolore nel DNA

    Nuova Jeep® Compass: con il tricolore nel DNA


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.