A- A+
Culture

Steve Jobs: un’icona del XXI secolo. Il suo ingegno ha cambiato il mondo, nessuno è rimasto escluso dall’estetica e dagli agi della sua tecnologia. Di più: la sua utopia è stata determinante nell’immaginario collettivo. Basta pensare al suo celebre discorso agli allievi della Stanford University: «Siate affamati. Siate folli», esortazioni a non omologarsi, a osare, che dal 2005 continuano a rimbalzare sul web.

Lo spettacolo, basato sull’inchiesta di Mike Daisey, «il Michael Moore del teatro», intreccia i successi di Jobs e della Apple, alle rivelazioni sul prezzo umano pagato per produrli. Da Shenzhen, in Cina, dove ha sede la Foxconn, provengono quasi tutti i gadget tecnologici che compriamo e dove il problema dei suicidi in serie degli operai, molti dei quali bambini, «ingranaggi umani» senza tutele né diritti, viene risolto installando reti sotto i capannoni. Con questo spettacolo il teatro continua a dimostrarsi luogo vivo, di riflessione, di scambio e denuncia strettamente legato alla contemporaneità.

23 gennaio - 2 febbraio 2014
Sala A comeA

Produzione  Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia

IL TORMENTO E L’ESTASI DI STEVE JOBS
tratto da “The Agony and Ecstasy of Steve Jobs”
di Mike Daisey
traduzione e adattamento di Enrico Luttmann
con Fulvio Falzarano
video di Cristina Redini
luci di Paolo Giovanazzi
regia Giampiero Solar


PREZZO
INTERO €25;OVER60/UNDER25 €12.50; CONVENZIONI €17.50
ORARI
mart - giov - ven - sab h.20.30; merc h.19.45;dom h.15.45*lunedì riposo
INFO
Biglietteria  0259995206 – www.teatrofrancoparenti.it

Tags:
steve jobsil tormento e l'estasi di steve jobsteatro franco parenti
in evidenza
"Governo ma non troppo..." Crozza imita Speranza. VIDEO

Spettacoli

"Governo ma non troppo..."
Crozza imita Speranza. VIDEO

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
Una gamma completa per la nuova generazione di Opel Astra

Una gamma completa per la nuova generazione di Opel Astra


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.