A- A+
Culture
Ai Weiwei difende la libertà di espressione con i Lego

Da Snowden a Mandela a Martin Luther King, solo per citarne alcuni. L'artista cinese Ai Weiwei ha realizzato 176 ritratti con i famosi mattoncini Lego che tanto piacciono ai bambini. Un'opera per denuncia la repressione della libertà d'espressione in tutto il mondo. Ai Weiwei ha dovuto raccogliere 1,2 milioni di Lego per costruire 176 ritratti, affiancati l'uno all'altro sul opavimento del museo Hirshhorn di Washington dopo essere stata presentata nel 2014 nella prigione di Alcatraz a San Francisco. Questa volta, si stabilì nei pressi della Casa Bianca. La mostra "Trace", che rimarrà aperta fino al primo gennaio 2018, è un viaggio che unisce i dissidenti politici di tutto il mondo.

Tags:
ai weiweiai weiwei legoai weiwei mostra
in evidenza
Dal football americano a Playboy, Sara Blake star bollente. FOTO

E su OnlyFans...

Dal football americano a Playboy, Sara Blake star bollente. FOTO


in vetrina
Finanza agevolata e promozioni, Simest supporta le imprese colpite dalla guerra

Finanza agevolata e promozioni, Simest supporta le imprese colpite dalla guerra


motori
Citroën Ami – 100% ëlectric èprotagonista di “RispettAMI"

Citroën Ami – 100% ëlectric èprotagonista di “RispettAMI"

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.