A- A+
Culture
Dalai Lama: "Dopo di me una donna, ma attraente". SONDAGGIO

Dì LA TUA NEL SONDAGGIO

 

Il Dalai Lama ha detto in un' intervista che se il suo successore sarà una donna dovrà avere un volto "molto attraente". A una richiesta di conferma ("sta scherzando?"), il Nobel per la Pace 1989 ha risposto quasi indignato: "Sto dicendo il vero". La donna "biologicamente ha un maggiore potenziale di mostrare amore e compassione", ha premesso il numero uno del buddismo tibetano a Bbc. In questo mondo "pieno di problemi, ha aggiunto, la donna dovrebbe assumere un ruolo più importante".

Tags:
dalai lamadonne
in evidenza
Imprese colpite dalla guerra SIMEST lancia una campagna aiuti

Ucraina

Imprese colpite dalla guerra
SIMEST lancia una campagna aiuti


in vetrina
Fotovoltaico Plug and Play, ecco la soluzione green contro la crisi energetica

Fotovoltaico Plug and Play, ecco la soluzione green contro la crisi energetica


motori
Il Centro Logistico di Mercedes Italia festeggia i suoi primi 40 anni

Il Centro Logistico di Mercedes Italia festeggia i suoi primi 40 anni

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.