A- A+
Culture
Intesa SanPaolo presenta il saggio "Un mondo condiviso"

INTESA SANPAOLO PRESENTA ‘UN MONDO CONDIVISO’ , IL SAGGIO EDITO DA LATERZA CHE RACCOGLIE I GRANDI TEMI DEL MONDO AFFRONTATI DURANTE IL CICLO DI CONFERENZE SHARING THE WORLD CONCEPITO PER EXPO MILANO 2015 

Intesa Sanpaolo, a un anno dall’inizio di Expo 2015, presenta ‘Un mondo condiviso’, il saggio edito da Laterza che raccoglie i grandi temi del mondo affrontati dai pensatori e intellettuali italiani e stranieri tra i più noti che si sono alternati sul palcoscenico di Waterstone - lo spazio espositivo della Banca in Expo - con il ciclo di conferenze ‘Sharing the world’, ideato da Giulia Cogoli. Vere e proprie eccellenze  nel loro settori - neuroscienze, paesaggio, linguistica, sociologia, psicanalisi, filosofia, politologia, antropologia - hanno condiviso esperienze, emozioni, storie capaci di generare valore per contribuire alla formazione di nuove prospettive, di un patrimonio comune di idee, per riflettere su scenari non immaginati prima. 

Il fil rouge del libro è “Sharing the world”: il mondo è unico e dobbiamo condividerlo. La necessità, la responsabilità, ma anche la scelta di un mondo sostenibile, equo e condiviso sono riflessioni e ricerche che il mondo intellettuale contemporaneo (scientifico e umanistico) sta affrontando ed elaborando dalle rispettive angolature e discipline. Quali sono le buone pratiche di condivisione e sostenibilità? Cosa sta avvenendo a livello sociale, scientifico, culturale? E, soprattutto, cosa si dovrebbe mettere in atto sia culturalmente sia praticamente per garantire un futuro sostenibile e condiviso? Qual è la strada di una pratica consapevole e condivisa di “worldsharing”?

un mondo condiviso
 

Otto i protagonisti: il neuroscienziato Giacomo Rizzolatti, l’esperto di paesaggio Mauro Agnoletti, il linguista e neuroscienziato Andrea Moro, il sociologo e teorico della comunicazione Derrick de Kerckhove, lo psicanalista junghiano Luigi Zoja, la filosofa Laura Boella, il sociologo e politologo Ilvo Diamanti e il fisiologo e saggista Jared Diamond. 

“Quando ci trovammo a interpretare  la nostra presenza in Expo, di cui eravamo diventati partner e sponsor, con un vero e proprio padiglione da progettare e da gestire, ci chiedemmo quali contenuti distintivi proporre” – afferma Vittorio Meloni, Responsabile delle Relazioni Esterne di Intesa Sanpaolo . “In primo luogo, decidemmo che il nostro sarebbe stato uno spazio condiviso, aperto alle migliori espressioni dell’economia, della cultura e della società. Per questo con Giulia Cogoli, abbiamo progettato Sharing the World, una serie di incontri con pensatori italiani e stranieri tra i più noti, ognuno specialista riconosciuto in un campo specifico. È così che si sono alternati, nel programma di eventi per Expo, gli otto studiosi i cui contributi alla riflessione sul valore della “condivisione” sono raccolti in questo volume.” 

“La condivisione è una tematica di estrema attualità e urgenza che ci vede tutti coinvolti. Sarà una risposta - come molti credono - ai gravi problemi delle nostre società? Sicuramente è una pratica sempre più diffusa in moltissimi ambiti, sempre più studiata e su cui si stanno focalizzando economisti, filosofi e scienziati. Questo libro offre la possibilità di riflettere sulle buone pratiche di sharing, attraverso il pensiero di otto gradi pensatori, che compongono un mosaico di idee per una nuova ecologia della condivisione” aggiunge Giulia Cogoli curatrice del volume.

“Abbiamo accolto subito il progetto di pubblicazione perché pensiamo che il mondo intellettuale e culturale si fondi sulla condivisione: il pensiero vive e si rinnova nel continuo confronto creativo tra diversi”, afferma Giuseppe Laterza.
Il libro ‘Un mondo condiviso’ è edito da Laterza Editore ed è disponibile nelle librerie dal 17 marzo. 

Tags:
intesa-sanpaolo-saggio-sharing
in evidenza
Paragone, picconate a Burioni "Ti ho denunciato e...". VIDEO

Politica

Paragone, picconate a Burioni
"Ti ho denunciato e...". VIDEO

i più visti
in vetrina
Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità

Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità


casa, immobiliare
motori
Stellantis: tornano gli incentivi statali per i veicoli commerciali leggeri

Stellantis: tornano gli incentivi statali per i veicoli commerciali leggeri


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.