A- A+
Culture
L'arte che rappresenta il fallimento. L'asta controcorrente di Christie’s
Martin Kippenberger - "Zuerst die Füße"

Di Ludovica Prisco

Christie’s, la casa d’aste più antica al mondo, che nel corso degli anni è cresciuta diversificando la sua attività e divenendo oggi la più prestigiosa, l’8 maggio a New York giocherà sul marketing all’incontrario presentando 39 opere di artisti come Maurizio Cattelan, Jeff Koons, Bruce Nauman, Cindy Sherman, Marcel Duchamp, Martin Kippenberger, Mike Kelley e Richard Prince, che hanno ridefinito il significato dell’arte.

Curata da Loic Gouzer, l’asta “Bound to fail” che prende il nome dalla scultura di Bruce Nauman “Henry Moore - destinato a fallire”, esplora il significato proprio dell’insuccesso giocando sul tema del rovescio della medaglia.

Non a caso le opere presentate, assolutamente provocatorie, in cui si confrontano temi differenti, con cui ci si pone domande impegnative sull’azione e assoluzione, sulla contemporaneità nel sociale e nella politica, tra cui “Him” di Maurizio Cattelan e “LHOOQ” di Duchamp, riflettono in pieno l’idea secondo cui colui che mette in discussione con il proprio modo e mondo sia il concetto di arte sia quello di bellezza e desiderabilità, vive costantemente il rischio del fallimento e del dissesto commerciale e critico.

Andare oltre i confini del gusto corrente per dimostrare che la vendita di queste opere sarà un fiasco alimentando la curiosità e ponendo infine l’attenzione all’esplorazione della parte più concettuale e profonda, quella quasi più intima di ciò che l’arte è e può realmente essere.

A differenza di quanto suggerisce il titolo dell’asta, in una sorta di marketing capovolto, Loic Gouzer, controcorrente, ha dato vita a qualcosa che si prospetta essere un grande successo.

Tags:
christie’s asta bound to fail christie's asta new york
in evidenza
Tra iperemesi e anoressia Paura nel Regno Unito per Kate

La principessa pesa 45 chili, preoccupati sudditi e fan

Tra iperemesi e anoressia
Paura nel Regno Unito per Kate


in vetrina
Malocclusione dentale: cos’è, quali sono le sue conseguenze e come trattarla

Malocclusione dentale: cos’è, quali sono le sue conseguenze e come trattarla


motori
Mercedes, gli show room si trasformano in point of Experience

Mercedes, gli show room si trasformano in point of Experience

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.