A- A+
Culture

Dopo che la Ciccone ha annunciato di essere passata dallo studio della Torah a quello del Corano grazie al suo toyboy musulmano, Lady Gaga Germanotta, per promuovere il suo nuovo album, racconta che Dio l'ha salvata:  "Nelle situazioni difficili ho visto Dio, non quello canonico, ma inteso come un idea generale di affetto", dice. E aggiunge: "Se c'è una cosa che posso dire a chi mi segue, è di essere buoni gli uni con gli altri e basta".

A Berlino per l'anteprima del nuovo brano del suo prossimo album, Gypsy, con baffoni alla Dali', abitino succinto molto generoso, la popstar più popolare del mondo dice che sono i suoi fans la sua "vera e unica casa, sono i vostri cuori. La verità è che dove siete voi, lì sono io". "È vero sono teatrale - conclude - ma quando poi torno a casa e mi levo il costume, la verità è che lì sotto rimango la stessa fottuta persona di prima, solo un po' più complicata".

Tags:
lady gagamadonna
in evidenza
Wanda Nara, perizoma e bikini Lady Icardi è la regina dell'estate

Foto mozzafiato della soubrette

Wanda Nara, perizoma e bikini
Lady Icardi è la regina dell'estate

i più visti
in vetrina
Meteo agosto: fresco al Nord, Africa al Sud. E a Ferragosto colpo di scena

Meteo agosto: fresco al Nord, Africa al Sud. E a Ferragosto colpo di scena


casa, immobiliare
motori
Taigo: il primo SUV coupé di Volkswagen

Taigo: il primo SUV coupé di Volkswagen


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.