A- A+
Culture
Luna, scoperta una grotta gigante. Potrebbe contenere una base spaziale

Luna, scoperta una grotta gigante. E' lunga 50 km

 

Una grotta sotteranea di dimensioni enormi, lunga 50 chilometri. L'hanno scoperta i ricercatori dell'agenzia spaziale giapponese (Jaxa) attraverso la sonda di osservazione giapponese Selene. 

 

Luna, scoperta una grotta gigante. Potrebbe contenere una base spaziale

 

Secondo loro in futuro la grotta potrebbe servire per ospitare una nuova base spaziale e proteggere gli astronauti dalle ampie variazioni di temperatura e dalle pericolose radiazioni a cui sarebbero esposti sulla superficie lunare. La grotta sarebbe un tunnel di magma vulcanico vecchio di 3,5 milioni di anni, largo 100 metri, ma lungo 50 chilometri.

 

Luna, scoperta una grotta gigante. "Potrebbe starci una base spaziale"

 

"Pensavamo che esistessero tali luoghi (...), ma questo non era ancora stato confermato", ha detto Junichi Haruyama, ricercatore di Jaxa. "Non abbiamo ancora visto l'interno della grotta stessa, siamo sicuri che la sua esplorazione fornirà ulteriori dettagli", ha aggiunto.  

Tags:
luna scoperta grottascoperta grotta lunaregrotta lunare scopertatunnel lunare scopertocavità lunare scoperta
in evidenza
La confessione di Francesca Neri "Sono una traditrice seriale"

Guarda la gallery

La confessione di Francesca Neri
"Sono una traditrice seriale"

i più visti
in vetrina
Nexi Debit Premium: una nuova carta di debito esclusiva su rete Visa

Nexi Debit Premium: una nuova carta di debito esclusiva su rete Visa


casa, immobiliare
motori
Nuova Opel Astra, inizia una nuova era

Nuova Opel Astra, inizia una nuova era


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.