A- A+
Culture
Modena, la matematica si studia a teatro

di Gabrielle G.

 

Incredibile ma vero, la matematica si può studiare in palcoscenico! E’ quanto hanno scoperto due insegnanti delle Medie Paoli di Modena, che  anche quest'anno daranno vita al progetto La Matematica a Teatro, grazie al quale gli allievi metteranno in scena dei copioni su argomenti di matematica e scienze, ideati appositamente per loro da Antonio Magliulo, uno stimato commediografo partenopeo.   

In passato sono stati allestiti e rappresentati spettacoli su Galileo Galileo, Enrico Fermi, Leonardo Fibonacci, etc, mentre il progetto previsto per l'a.s. 2017-2018, coordinato dalle stesse insegnanti: Antonella Magliulo  (Lettere) e Adelaide Barbieri (Matematica) e supportato da docenti di altre discipline, prevede la messinscena di un'opera dal titolo La Fortuna con gli occhiali, che tratta il tema del Calcolo delle probabilità e le sue applicazioni pratiche, comprese quelle relative al preoccupante fenomeno della ludopatia.

L'opera, oltre a illustrare l'aspetto puramente tecnico del Calcolo delle probabilità, intende porre l'accento sul gioco d'azzardo e sulle tristi conseguenze cui esso a volte dà luogo.

Grazie alle idee innovative delle citate insegnanti, che hanno trovato un modo inedito e alternativo per insegnare la Matematica, disciplina ritenuta spesso un po' “arida” dai ragazzi, le Medie Paoli si pongono all'avanguardia della didattica locale e diventano in qualche misura un punto di riferimento per quella nazionale.

 

Tags:
matematica teatro modenateatro matematica modena
in evidenza
Paola Ferrari in gol, sulla barca "Niente filtri". Che bomba, foto

Sport

Paola Ferrari in gol, sulla barca
"Niente filtri". Che bomba, foto

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Peugeot rinnova la gamma 508

Peugeot rinnova la gamma 508


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.