A- A+
Culture
E' morto "Gato" Barbieri: scrisse musica 'Ultimo tango a Parigi'

Leandro "Gato" Barbieri, il sassofonista argentino compositore in particolare delle musiche del film "Ultimo tango a Parigi", è morto all'età di 83 anni. Lo ha annunciato il jazz club newyorchese Blue Note. "Abbiamo perso oggi una leggenda, un pioniere e un caro amico", ha dichiarato il celebre jazz club in un tweet, senza chiarire le cause del decesso del sassofonista e tenore. "Il contributo significativo di Gato alla musica e all'arte è stato un'ispirazione per ciascuno di noi", ha proseguito Blue Note. Nato il 28 novembre 1932, Barbieri ha inciso una cinquantina di album nel corso della sua lunga carriera. Aveva iniziato a suonare il sassofono ancora ragazzo nei locali di Buenos Aires, dove gli era stato 'affibbiato' il soprannome di 'Gato'. Ha in seguito esplorato numerosi stili, dal free jazz (con il trombettista Don Cherry a metà degli anni Sessanta) alla musica dei film e latino-americana negli anni Settanta e Ottanta. La colonna sonora del film di Bernardo Bertolucci, con Marlon Brando e Maria Schneider, gli aveva fruttato un Grammy Award nel 1972 e lo aveva fatto conoscere al grande pubblico.

Tags:
musica morto
in evidenza
Paola Ferrari in gol, sulla barca "Niente filtri". Che bomba, foto

Sport

Paola Ferrari in gol, sulla barca
"Niente filtri". Che bomba, foto

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Jeep, RAM e FIAT insieme a (RED) per combattere AIDS e COVID-19

Jeep, RAM e FIAT insieme a (RED) per combattere AIDS e COVID-19


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.