A- A+
Culture
”Parlo io, l’anoressia”, poesia per la giornata contro i disturbi alimentari
Illustrazione di Martina Paolino

Non mi prende
quasi mai nessuno sul serio,
però poi quando mi scateno 
le ragazze le lego tutte a me
per lunghissimi periodi.
Chiamateli anni, mesi, 
giorni infernali.
Resto fedele ai corpi delle donne,
talvolta, a quelli degli uomini.
Dipendono da me,
sono sospesi nelle mie mani,
mi incateno ai loro pensieri 
che annerisco 
di cibo, di astinenze,
che ferocia...
E che feste giganti 
se mi imparento alla bulimia,
e che astinenze assordanti
se resto solo io,
l’anoressia.

Commenti
    Tags:
    giornata mondiale disturbi alimentarigiornata disturbi alimentaridisturbi alimentari giornata mondiale poesia
    in evidenza
    Dazn spegne i rumors sulla Leotta E' confermata sulla Serie A . Le foto

    Sport

    Dazn spegne i rumors sulla Leotta
    E' confermata sulla Serie A. Le foto

    i più visti
    in vetrina
    Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente

    Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente


    casa, immobiliare
    motori
    Andrea Vesco e Fabio Salvinelli vincono la 1000 Miglia 2021

    Andrea Vesco e Fabio Salvinelli vincono la 1000 Miglia 2021


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.