A- A+
Culture

LO SPECIALE

Scrittori, editori, editor, interviste, recensioni, librerie, e-book, curiosità, retroscena, numeri, anticipazioni... Su Affaritaliani.it tutto (e prima) sull'editoria libraria

 

CarloLucarelli

Il verdetto si conoscerà il prossimo 15 luglio, ma esser stati selezionati per questo importante riconoscimento rappresenta già una bella soddisfazione per la narrativa noir italiana. Sì perché la Crime Writers Association ha scelto anche i racconti dei nostri Carlo Lucarelli e Piero Colaprico per concorrere al "Short Story Dagger Award".

"Ferengi" e "Scala C", i due testi in questione, sono stati originariamente pubblicati dai "Corti" del Corriere della Sera e in seguito raccolti nell'antologia "Sei Fuori Posto" (Einaudi Stile Libero), e in seguito proposti in Inghilterra da Quercus, nella McLehose Press. In gara con i due scrittori italiani anche Simon Brett, Stella Duffy, Neil Gaiman e Zoë Sharp.
 

Tags:
"short story dagger award"carlo lucarellipiero colaprico
in evidenza
Carolina Stramare va in gol L'ex Miss Italia sfida Diletta

Calcio e tv... bollente

Carolina Stramare va in gol
L'ex Miss Italia sfida Diletta

i più visti
in vetrina
Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità

Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità


casa, immobiliare
motori
Renault: restyling per Megane berlina ora disponibile anche Plug-in Hybrid

Renault: restyling per Megane berlina ora disponibile anche Plug-in Hybrid


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.