A- A+
Culture
Sport: nasce a Milano il primo museo internazionale del calcio

Il 'DNA' dei grandi campioni del calcio negli oltre 150 oggetti originali usati nelle partite giocate nei piu' importanti campi del mondo. Da ieri la Galleria Vittorio Emanuele II ospita uno spazio da vivere in piu': il primo Museo Internazionale del Calcio che espone magliette, scarpe, trofei e i memorabilia di grandissimi calciatori in oltre 400 mq situati al quarto piano. Un percorso animato che vede la selezione dei migliori 25 giocatori della storia che hanno interpretato al meglio le caratteristiche necessarie ad ottenere la Stringa d'Oro - il premio al passaggio piu' bello della stagione che nasce con il Museo -: visione, forza, estro, tecnica e cuore. In una parola la 'generosita'', riconosciuta qualita' 'ambrosiana'. L'esposizione di 84 paia di scarpe che hanno calciato i palloni di tutto il mondo permettera' ai visitatori di notare le differenze tra quelle commercializzate e quelle usate dai campioni durante le partite. Il racconto dell'epopea del calcio femminile, che e' in continua crescita, aprira' scenari inaspettati. La riproduzione della coppa della Champions League, la coppa piu' amata e ambita dai tifosi introdurra' una sezione specifica sulla dimensione globale del calcio: la Champions League per Club e il Campionato del Mondo per Nazionali. Solo fino a domenica 18 dicembre, per celebrare l'apertura del Museo, sara' eccezionalmente esposta al pubblico la coppa originale della Champions League, da tempo grande assente a Milano. All'interno dello spazio e' presente anche una sezione dedicata ai portieri ed agli allenatori che hanno caratterizzato l'evoluzione del calcio moderno oltre ad una descrizione degli stadi piu' importanti del mondo. "Siamo sempre grati ai privati che con proprie iniziative contribuiscono ad arricchire l'offerta della nostra citta' e quindi la sua attrattivita' - ha detto l'assessore al Turismo, Sport e Qualita' della vita, Roberta Guaineri -. Un museo del calcio nel cuore di Milano e' un'idea originale che sicuramente sara' apprezzata dai turisti, ma anche dai tifosi che spesso raggiungono la nostra citta' per assistere alle partite". "Adesso - aggiunge - oltre a San Siro con il suo museo, gli amanti del calcio avranno un motivo in piu' per fare tappa a Milano". Il Museo sara' aperto tutti i giorni dalle 9:30 alle 22:30. Il biglietto di ingresso intero avra' un costo di 12 euro; sono previste riduzioni per studenti, gruppi, convenzioni, bambini fino a 6 anni, ragazzi e famiglie. 

Tags:
sport museo calciocalcio museo milano
in evidenza
Paola Ferrari in gol, sulla barca "Niente filtri". Che bomba, foto

Sport

Paola Ferrari in gol, sulla barca
"Niente filtri". Che bomba, foto

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Peugeot rinnova la gamma 508

Peugeot rinnova la gamma 508


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.