A- A+
Culture
Sum#03, l'evento dell'Associazione Gianroberto Casaleggio per capire il futuro

SUM#03, CAPIRE IL FUTURO

Il 6 aprile a Ivrea avrà luogo la terza edizione dell’evento organizzato dall’Associazione Gianroberto Casaleggio per “immaginare insieme il nostro futuro come società ma anche come singoli”. 

Il 6 aprile a Ivrea (TO) torna SUM, l’evento organizzato dall’Associazione Gianroberto Casaleggio per dibattere sul Futuro e dare vita a una rete connettiva e culturale che sia in linea con i principi che hanno animato il pensiero e l’azione del visionario imprenditore, scomparso il 12 aprile di tre anni fa.  

SUM#03 – Capire il Futuro, come nelle passate edizioni, verrà ospitato dall’Officina H di Ivrea, ex sede Olivetti in cui Gianroberto cominciò a lavorare come progettista di sistemi operativi e dove è anche nato il primo computer della storia.«In un’epoca in cui il frastuono dell’informazione, la frammentazione del sapere, la frenesia dell’evoluzione tecnologica che travolge e disorienta rendono il mondo che ci circonda sicuramente più piccolo, ma anche molto più difficile da comprendere – spiega Davide Casaleggio, presidente dell’Associazione  – per mio padre era importante fermarsi a pensare e a cercare di capire gli scenari attuali e immaginare quelli che si sarebbero potuti realizzare nel prossimo futuro».

Per un’intera giornata sul palco di SUM#03 si alterneranno quindi imprenditori, sociologi, scienziati e filosofi che parleranno di futuro declinandolo attraverso ogni campo del sapere: dalla tecnologia blockchain al 6G, dal futuro del cibo al macro tema del Transumanesimo e delle varie implicazioni dell’Intelligenza Artificiale, dal futuro del lavoro nella società digitale a quello delle nuove sfide della formazione giovanile, ma anche fede religiosa, sport e informazione. Tra gli ospiti, nazionali e internazionali, il premio Pulitzer Jared Diamond, Massimo Fini, il premio Turing Silvio Micali, Marco Travaglio, Zdeněk Zeman, Franco Bernabè, Marc Luyckx Ghisi, Marja Matinmikko Blue, Patrick Ehlen, Davide Dattoli, Derrick De Kerckhove e Enrico Bertolino.

A tenere le redini della giornata sarà una squadra di moderatori composta dai giornalisti Barbara Carfagna, Luisella Costamagna, Sabrina Scampini, Alessandro Giuli, Roberto Bernabò, Giampaolo Colletti, Daniele Grassucci e Francesco Cancellato.SUM#03 sarà anche l’occasione per conoscere da vicino l’Associazione Gianroberto Casaleggio, organizzazione non profit le cui attività culturali e ricreative sono rese possibili esclusivamente grazie al contributo degli iscritti e all’impegno di tanti volontari, molti dei quali amici storici del pensatore. L’evento sarà aperto al pubblico dalle ore 9:00 alle ore 19:00. 

L’ingresso è gratuito con registrazione obbligatoria fino a esaurimento posti sul sito www.gianrobertocasaleggio.com Per accredito stampa: https://bit.ly/2XX3pmn. Si accede all’Officina H da via Montenavale 1.

 

 

Commenti
    Tags:
    gianroberto casaleggiodavide casaleggiosaperefuturofilosofiasociologiaculturainnovazionetecnologiaimprenditoriacasaleggio futuroinformazione
    in evidenza
    Terence Hill lascia Don Matteo Applauso d'addio della troupe

    VIDEO

    Terence Hill lascia Don Matteo
    Applauso d'addio della troupe

    i più visti
    in vetrina
    SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

    SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


    casa, immobiliare
    motori
    Dacia: nuovo restyling per un Duster che va sempre più...SUV

    Dacia: nuovo restyling per un Duster che va sempre più...SUV


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.