A- A+
Culture
Unicredit insieme a Filarmonica della Scala: parte la tournée internazionale
Jean Pierre Mustier, CEO Unicredit e Presidente della Filarmonica della Scala: parte la tournée internazionale dell'orchestra.

Unicredit e Filarmonica della Scala: al via la tournée internazionale in 9 Paesi

 

 

Unicredit, al fianco della Filarmonica della Scala dal 2000, presenta la tournée internazionale dell'orchesta che sarà impegnata da gennaio a settembre con 17 concerti in 9 Paesi. Previste tre diverse tournée dirette da  Riccardo Chailly, Christoph Eschenbach, Daniel Harding e Myung-whun Chung. Negli ultimi anni la Filarmonica della Scala ha notevolmente incrementato il suo cartellone internazionale, celebrando la sua ricca storia con esibizioni nelle più famose sale da concerto e festival di tutto il mondo.

 

 

 

Jean Pierre Mustier, CEO di Unicredit e Presidente della Filarmonica della Scala: "condividiamo lo stesso obiettivo"

 

 

UniCredit sostiene l'orchestra dal 2000, dal 2003 come main partner. Jean Pierre Mustier, CEO di UniCredit e Presidente della Filarmonica della Scala, ha dichiarato: “L'elemento principale del rapporto tra UniCredit e la Filarmonica è il fatto che condividiamo lo stesso obiettivo: offrire l'esperienza musicale alle comunità per cui lavoriamo. Insieme diffondiamo la musica classica a un pubblico sempre più ampio e diversificato, educhiamo le prossime generazioni di ascoltatori e sosteniamo progetti che mirano a promuovere il senso di appartenenza alla comunità e il benessere”.

 

 

Filarmonica della Scala, ecco il programma della stagione sinfonica nella tournée internazionale

 

 

A gennaio Chailly dirigerà l'orchestra nei primi due concerti della stagione in Europa con i solisti Benjamin Grosvenor e Denis Matsuev che si alterneranno al pianoforte. La tournée avrà inizio al Barbican Centre di Londra (24 gennaio – solista Grosvenor); seguiranno due date al Vienna Musikverein (29 e 30 gennaio – solista Matsuev) e concerti a Budapest (25 gennaio, Béla Bartók National Concert Hall), Parigi (26 gennaio, Philharmonie), Lussemburgo (27 gennaio, Philharmonie) e Lucerna (21 marzo, Festival). Il 27 maggio, dopo un loro concerto alla Scala, Daniel Harding e la Filarmonica saranno a Istanbul per suonare L'Eroica di Beethoven e il Concerto per pianoforte di Prokofiev con il pianista russo Daniil Trifonov. Tra la fine di agosto e settembre la Filarmonica partirà per una tournée in Italia (Rimini, Torino, Merano, Verona) e in Europa (Ljubljana, Grafenegg, Gstaad, Wiesbaden) con due direttori d'orchestra di famiglia, Christoph Eschenbach e Myung-whun Chung, e solisti affermati come Sol Gabetta, Vilde Frang, Jan Lisiecki, Seong-Jin Cho e il soprano Olga Peretyatko.

Tags:
unicreditfilarmonica della scalatournée internazionalejean pierre mustierstagione sinfonica
in evidenza
Nicole Minetti su Instagram Profilo vietato agli under 18

Le foto valgono più delle parole...

Nicole Minetti su Instagram
Profilo vietato agli under 18

i più visti
in vetrina
Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima

Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima


casa, immobiliare
motori
Ford Mustang Mach-E GT: il più potente SUV elettrico Ford approda in Italia

Ford Mustang Mach-E GT: il più potente SUV elettrico Ford approda in Italia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.