A- A+
Culture
Unicredit Pavilion presenta: Crescendo in Nota 2016

Crescendo in Nota 2016

Ritorna la musica classica all’UniCredit Pavilion con i giovani talenti della Filarmonica della Scala
La nuova stagione culturale di UniCredit Pavilion inizierà il 17 settembre alle ore 20.30 con "Crescendo in
Nota", uno straordinario concerto di musica da camera dedicato al talento musicale dei giovani vincitori
delle borse di studio "Maura Giorgetti" 2015 della Filarmonica della Scala e del Concorso Zanella
organizzato dalla Filarmonica insieme al Comune di Monticelli d’Ongina nel 2016, sostenute da
UniCredit, Main Partner dell'orchestra.

Durante la serata, sul palcoscenico si alterneranno il violino di Gennaro Cardaropoli e il clarinetto di
Giona Pasquetto, accompagnati rispettivamente al pianoforte da Roberto Arosio e Kristofer Gjoni, alle
prese con l’esecuzione di un vasto repertorio classico: da Brahms a Paganini, da Horowitz a Verdi.
In particolare, Cardaropoli sarà impegnato nella prima parte del concerto nell’esecuzione di Scherzo in do minore dalla Sonata F.A.E. di J. Brahms, nel Capriccio n. 24 di N. Paganini e nella Danse Espagnole di M. de Falla.

Nella seconda parte, il giovane violinista si cimenterà in altri tre brani: da Nel cor più non mi
sento di N. Paganini, alla Ballade di Dvarionas, per concludere poi con Introduzione e Rondò capriccioso di
C. Saint-Saëns. Pasquetto, classe ’96, eseguirà brani del repertorio virtuosistico di prestigiosi compositori, quali Sonatina di V. Horowitz e Fantasia sui temi di Rigoletto di Punzi tratta dall’opera di Verdi.

I biglietti (intero da 8 a 12 euro, ridotto 50% per i minori di 18 anni) sono già acquistabili sul sito
www.unicreditpavilion.it, presso la biglietteria di UniCredit Pavilion in piazza Gae Aulenti a Milano o
attraverso i diversi canali di vendita GeTicket.

Anche questa iniziativa conferma l’impegno di UniCredit nei confronti della musica e dei giovani talenti.
Dal 2000 il Gruppo è Partner della Filarmonica della Scala e dal 2015 promuove Crescendo in Nota per
supportare i migliori musicisti italiani in una fase fondamentale del loro percorso di studio. Un’occasione
imperdibile per ascoltare straordinari e giovanissimi virtuosi, selezionati dalla Filarmonica della Scala.


GENNARO CARDAROPOLI
Vincitore del Concorso “Maura Giorgetti” 2015

Salernitano, classe 1997, si è diplomato a soli 15 anni con la votazione di 10/10 più lode e menzione
speciale perfezionandosi presso il Conservatorio di Lugano nella classe del M° Pavel Berman con la borsa
di studio dell’Associazione “Suono Vivo”. Ha ottenuto numerosi riconoscimenti tra cui: 1° classificato al
Premio Nazionale delle Arti come miglior violinista italiano; 1° posto nella trasmissione di RAI 1 “Uno
Mattina in Famiglia – Conservatori a Confronto” e 1° classificato al prestigioso “Premio Abbado”.
Si è esibito in tutto il mondo eseguendo con diverse orchestre i concerti di Mozart, Beethoven, Čajkovskij,
Brahms.

GIONA PASQUETTO
Vincitore del Concorso Zanella 2016

Nato a Varese nel ‘96, inizia gli studi presso l'Accademia Sant'Agostino di Cassinetta. Frequenta il Liceo
Musicale A. Manzoni di Varese e, a partire dall'anno 2014-2015, è iscritto al Triennio Accademico di
Clarinetto presso il Conservatorio di Como. Ha partecipato a diverse Masterclass ed è stato finalista al
concorso Claudio Abbado (2015), secondo classificato al concorso Zanella (2016) e secondo classificato al
concorso Internazionale di Giussano (Cat. Musica da Camera 2016). Si esibisce in diversi concerti in
ambito sia cameristico che solistico e fa parte di formazioni quali la Civica Filarmonica di Lugano, la
Civica Filarmonica di Mendrisio e l'Orchestra Poseidon (VA).

Tags:
unicredit pavilioncrescendo in nota 2016concerto scalamusica classica
in evidenza
Peggior partenza dal 1961-62 Col Milan Allegri sbaglia i cambi

Disastro Juventus

Peggior partenza dal 1961-62
Col Milan Allegri sbaglia i cambi

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
Ford: arriva la nuova Fiesta connessa ed elettrificata

Ford: arriva la nuova Fiesta connessa ed elettrificata


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.