A- A+
Culture
Yves Saint Laurent, due musei a ottobre: Parigi e Marrakesh
YVES SAINT LAURENT DURANTE LA SFILATA AUTUNNO-INVERNO 1996 INSIEME ALLE TOP MODEL CLAUDIA, SCHIFFER KAREN, MULDER CARLA BRUNI

Un bis per Yves Saint Laurent: apriranno nell’autunno 2017 a Parigi e Marrakech i due musei dedicati allo straordinario lavoro dello stilista. Un tributo per celebrarne i 50 anni di creatività nelle città che più ha amato. Non solo. Accanto ai due spazi espositivi, ecco una collezione senza precedenti nel mondo dell’haute couture: 5mila abiti di alta moda, 15mila accessori, migliaia di schizzi, schede, fotografie ed oggetti archiviate dal 1961 al 2002.

Il museo di Parigi aprirà nella storica sartoria, al 5 di Vanue Marceau dove Yves Saint Laurent ha disegnato e creato per più di 30 anni, oggi sede della Fondazione Pierre Bergé-Yves Saint Laurent. Il museo a Marrakech si sarà aperto in Rue Yves Saint Laurent, vicino ai giardini Majorelle, che Saint Laurent e Pierre Bergè hanno salvato nel 1980.

Tags:
yves saint laurent museiyves saint laurent parigiyves saint laurent marrakesh
in evidenza
Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

verso un mondo più sostenibile

Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

i più visti
in vetrina
Ilary Blasi: "L'immaginazione dell'uomo...". LADY TOTTI, FOTO

Ilary Blasi: "L'immaginazione dell'uomo...". LADY TOTTI, FOTO


casa, immobiliare
motori
Peugeot 308 cambia faccia con la nuova sw

Peugeot 308 cambia faccia con la nuova sw


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.