A- A+
Economia

 

banconote euro

 

twitter@andreadeugeni


Scoppia la crisi dei mutui subprime e le banche europee, UniCredit è un bell'esempio in Italia del cambio di marcia nel modello di business, abbandonano il modello della banca universale per abbracciare quello di banca strettamente commerciale, retail-oriented, per rendersi immuni da eventuali buriane finanziarie future. Cambio di pelle epocale che ha sterilizzato, trasformandolo, l'attivo degli istituti di credito, attraverso una bella sforbiciata al possesso di derivati, titoli strutturati e altre alchimie finanziarie iper-pericolose. "Armi di distruzione di massa", come le definiva il celebre finanziere pentito Gordon Gekko nel sequel di Wall Street di Oliver Stone.

Ora, lo scoppio della crisi dell'eurodebito, il ruolo degli istituti di credito (soprattutto quelli italiani) di primary dealer dei titoli di Stato, il double-dip della recessione e la conseguente mole di sofferenze bancarie sono tornate a far dormire sonni poco tranquilli ai banchieri del Vecchio Continente e a mettere sotto pressione anche il modello retail. Assetto che ora, per conservare la redditività al netto degli accantonamenti, sta percorrendo senza sosta la way-out del taglio aggressivo dei costi, la cessione di partecipate, il ricorso al buy back di obbligazioni proprie e la riduzione del portafoglio titoli di Stato per immunizzarsi dal rischio Paese.

Rischio che, per lo Stato d'appartenenza, rientra dalla finistra attraverso il meccanismo del contagio delle sofferenze. Non c'è davvero pace

Iscriviti alla newsletter
Tags:
bancheretail
i più visti
in evidenza
E-Distribuzione celebra Dante Il Paradiso sulle cabine elettriche

Corporate - Il giornale delle imprese

E-Distribuzione celebra Dante
Il Paradiso sulle cabine elettriche


casa, immobiliare
motori
Heritage di Stellantis protagonista ad “Auto e Moto d’Epoca 2021”

Heritage di Stellantis protagonista ad “Auto e Moto d’Epoca 2021”

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.