A- A+
Economia
Bankitalia, a luglio tassi in lieve calo all'1,75%

I tassi di interesse erogati a luglio alle famiglie per l'acquisto di abitazioni, comprensivi delle spese accessorie, si sono collocati all'1,75%, registrando un lievissimo calo dall'1,77% di giugno. 

A luglio calo sofferenze

Nel mese di luglio le sofferenze bancarie sono diminuite del 17,1% sui dodici mesi. A giugno la riduzione era stata del 21,3%. Risulta dai dati della Banca d'Italia nel suo rapporto Banche e moneta: serie nazionale, specificando come "la variazione può risentire dell'effetto di operazioni di cartolarizzazione". 

Nello stesso mese prestiti a privati frenano, +2,1% su anno

A luglio i prestiti al settore privato, corretti per tener conto delle cartolarizzazioni e degli altri crediti ceduti e cancellati dai bilanci bancari, sono cresciuti del 2,1% sui dodici mesi, in frenata dal +3,4% di giugno. E' quanto rileva la Banca d'Italia nel suo rapporto 'Banche e moneta: serie nazionali'. Nel dettaglio, i prestiti alle famiglie sono aumentati del 3,8% sui dodici mesi (come a giugno) mentre quelli alle società non finanziarie sono aumentati dell'1,7% (3,8% nel mese precedente). Quanto ai depositi, quelli del settore privato sono cresciuti del 9,3% sui dodici mesi (contro il 9,6% di giugno), mentre la raccolta obbligazionaria, specificano da via Nazionale, è diminuita del 5,2% sullo stesso periodo dell'anno precedente contro una riduzione del 6,2% di giugno. 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    mutuibankitalia
    i più visti
    in evidenza
    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    Corporate - Il giornale delle imprese

    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia


    casa, immobiliare
    motori
    Toyota svela la nuova Yaris GR SPORT

    Toyota svela la nuova Yaris GR SPORT

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.