A- A+
Economia
Bce: pronti a misure extra. E all'Italia: "Rispetti il Patto di Stabilità"

Le indicazioni derivanti dall'analisi economica e monetaria dell'Eurozona "confermano che occorre seguire con attenzione i rischi per le prospettive sull'andamento dei prezzi nel medio periodo ed essere pronti a realizzare un ulteriore accomodamento della politica monetaria, ove necessario". Lo si legge nel bollettino mensile della Bce. Francoforte ribadisce che il suo Consiglio direttivo "rimane unanime nel suo impegno a ricorrere a ulteriori strumenti non convenzionali nel quadro del proprio mandato". "Cio' implicherebbe", prosegue la Bce, "agli inizi del prossimo anno, modificare l'entita', il ritmo e la composizione delle misure". La Bce ricorda infatti nel bollettino che "agli inizi del prossimo anno il Consiglio direttivo riesaminera' lo stimolo monetario conseguito, l'espansione del bilancio e le prospettive sull'andamento dei prezzi".

 

Per l'Italia e' "importante assicurare il pieno rispetto dei requisiti del Patto di Stabilita' e Crescita e della regola del debito per non mettere a repentaglio la sostenibilita' delle finanze pubbliche e preservare la fiducia dei mercati". E' il monito contenuto nell'ultimo bollettino della Bce, che sottolinea come i piani del governo indichino "un rinvio della scadenza dell'obiettivo di medio termine di convergenza dei saldi di finanza pubblica al 2017 (in ritardo cioe' di due anni rispetto alla raccomandazione del consiglio Ecofin nel parere pubblicato lo scorso luglio) e una deviazione dalla regola del debito".

Tornando all'Eurozona, i dati piu' recenti e i risultati delle indagini congiunturali pervenuti fino a novembre "confermano il quadro di un profilo di crescita piu' debole nel prossimo futuro".. Secondo l'Eurotower, pero', "permangono, nel contempo, le prospettive di una modesta ripresa dell'economia nell'area dell'euro" anche grazie al "calo significativo dei prezzi dell'energia che sostiene il reddito disponibile reale".

Ecco perché "assume importanza cruciale un'attuazione credibile ed efficace delle riforme strutturali, poiche' accrescera' le aspettative di redditi piu' elevati e incoraggera' le imprese a incrementare subito gli investimenti, con un'accelerazione della ripresa economica".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
bcepatto stabilitàcrisi
i più visti
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia


casa, immobiliare
motori
Opel Astra Sports Tourer fa un salto nell’era elettrica e del design

Opel Astra Sports Tourer fa un salto nell’era elettrica e del design

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.