A- A+
Economia
Jobs Act, il governo accelera: il 20 febbraio ok agli altri decreti


Di Alberto Maggi (@AlbertoMaggi74)


Il premier Matteo Renzi accelera sulla riforma del Lavoro. "Stiamo portando in porto in Commissione i due decreti attuativi che sono già stati presentati. Verso il 20 di febbraio dovrebbero essere presentati gli altri decreti attuativi del Jobs Act", annuncia ad Affaritaliani.it il sottosegretario al Welfare Teresa Bellanova. Verranno presentati tutti il 20 febbraio quelli che rimangono? "Stiamo lavorando, vediamo quello che riusciamo a chiudere. Il presidente del Consiglio li vorrebbe tutti, ma non so se ce la facciamo a presentarli tutti". Quali sono le priorità? "Stiamo lavorando su tutti i decreti: sul riordino dei contratti così come sulla riforma degli ammortizzatori sociali".

La Bellanova è fiduciosa sulla coesione della maggioranza. "Stiamo lavorando con grende sintonia e come è stato fino adesso alla fine il buon senso prevale sempre, perché basta avere a cuore i problemi del Paese mettendo al centro i bisogni delle imprese e del mondo del lavoro. In questo modo la sintesi si trova". Ci sarà un incontro con i sindacati? "Per quanto riguarda i contratti a tutele crescenti abbiamo fatto audizioni e il governo è stato presente sia alla Camera sia al Senato e ha ascoltato tutti. Si fanno tutti i passaggi necessari e adesso stiamo lavorando all'elaborazione dei testi e ci saranno tutte le informazioni del caso". Ma un incontro con i sindacati entro il 20 febbraio ci sarà o no? "Non so se il ministro ha fissato qualche incontro, a me in questo momento non risulta che sia stata fissata alcuna data per un incontro".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
bellanovajobs act. lavoro
i più visti
in evidenza
Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

Corporate - Il giornale delle imprese

Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività


casa, immobiliare
motori
Nuova KIA EV6: arriva in Italia la rivoluzione elettrica coreana

Nuova KIA EV6: arriva in Italia la rivoluzione elettrica coreana

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.