A- A+
Economia
Benetton, allo studio la divisione del mattone di famiglia
Luciano Benetton, fondatore del gruppo Benetton

La famiglia Benetton studia la divisione di una parte del patrimonio immobiliare. Il dossier, scrive Il Sole 24 ore, è sul tavolo di Edizione da qualche mese ma le numerose partite in corso, dalla cessione di Aspi alla "gestione" del pacchetto del 4% di Generali Ass. con nel mezzo gli sviluppi giudiziari che hanno coinvolto il presidente Enrico Laghi, hanno rallentato il processo decisionale. Nelle ultime settimane però, secondo indiscrezioni raccolte dal giornale, l'attenzione si sarebbe nuovamente alzata sull'opportunità di rivedere il perimetro della controllata immobiliare Edizione Property.

Ci si trova ad ogni modo in una fase preliminare di "valutazione", riferisce una fonte, tant'è che si stanno vagliando una serie di ipotesi e soluzioni tecniche, senza aver già individuato l'opzione definitiva. La strada e l'obiettivo da raggiungere sarebbe stata però già tracciata con un consenso diffuso tra i rappresentanti dei quattro rami famigliari di Ponzano Veneto: distribuire a ciascuno dei quattro blocchi un equivalente controvalore di cespiti immobiliari.

Quanto alla vicenda Laghi, al momento non sono all'ordine del giorno sostituzioni, nè revisioni dell'assetto attuale di governance. Secondo alcuni osservatori l'impressione è che un eventuale cambio al vertice della holding non si registrerà prima della vendita di Aspi a Cdp e ai fondi. Tanto più che le partite urgenti da gestire, per esempio le Generali, chiamano in causa direttamente gli azionisti. La posizione su Trieste al momento non è cambiata.

Edizione, con il suo 4% della compagnia assicurativa resta per ora fuori dagli schieramenti in campo pur rappresentando, di fatto, l'ago della bilancia nel confronto che sta andando in scena sugli assetti e la governance delle Generali. La tempistica della messa a punto di una strategia precisa su Trieste non sara' frettolosa, complici anche le scadenze domestiche del gruppo, tra cui la cessione di Aspi alla cordata Cdp-fondi, temi che restano le priorita'. Il closing di Aspi difficilmente potra' realizzarsi prima dell'inizio del nuovo anno.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    benetton edizionebenetton studio famiglialuciano benetton edizione
    i più visti

    casa, immobiliare
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.