A- A+
Economia
Bitcoin, dopo tre anni torna a battere un nuovo record: vola a 19.786 dollari

Il Bitcoin, dopo tre anni, è tornato ad aggiornare i massimi storici. La valuta digitale, nel dettaglio, è salita fino a 19.786,24 dollari, con un incremento dell'8,4%, battendo il vecchio record intraday a 19.783,21 usd stabilito il 18 dicembre 2017. Il valore del Bitcoin è quasi triplicato nel 2020 ed è aumentato del 97% dall'inizio di settembre.

L'impennata della criptovaluta è arrivata in scia al recente rally dei mercati. La Federal Reserve e altre Banche centrali hanno iniettato migliaia di miliardi di liquidità nei mercati dei capitali e le notizie sui vaccini alimentano le speranza sul superamento della pandemia di coronavirus.

Con i rendimento degli asset sicuri e dell'obbligazionario vicino allo zero, gli investitori sono sempre più disposti a scommettere su asset rischiosi nella speranza di ottenere grandi guadagni e il bitcoin è tra gli asset preferiti sotto questo punto di vista. "Abbiamo il dollaro in deprezzamento, l'enorme crescita dei bilanci delle Banche centrali e i dubbi ciò alimenterà o meno l'inflazione", puntualizza Kit Juckes di Societe Generale.

Il Bitcoin "è un altro beneficiario del crollo dei rendimenti reali". Il volume degli scambi della criptovaluta è aumentato negli ultimi mesi, a 50 miliardi di dollari al giorno dai 18 mld usd a settembre, secondo i dati del sito di ricerca Coingecko.

Anche altre criptovalute hanno beneficiato dell'interesse degli investitori. Ether è volato del 370% quest'anno e XRP del 234%. Comunque sia, quello del Bitcoin rimane un mercato "piccolo". Con l'attuale rally, il valore di mercato totale della criptovaluta in circolazione è di circa 362 miliardi di dollari. La dimensione del mercato degli investimenti in oro, ad esempio, era pari a 11.900 miliardi di dollari alla fine del 2019.

Commenti
    Tags:
    bitcoinnuovo record bitcoin
    Loading...
    Loading...
    i più visti
    in evidenza
    “Live non è la D’Urso” chiude Colpo a Barbara e a Crippa

    Confermati i rumors...

    “Live non è la D’Urso” chiude
    Colpo a Barbara e a Crippa


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Mercedes: una coppia di artisti messicani trasformano una Classe G

    Mercedes: una coppia di artisti messicani trasformano una Classe G

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.