A- A+
Economia
Borsa, Marta Testi nuovo Ceo di Elite. Succede a Peyrano

Elite, il private market del Gruppo London Stock Exchange che connette le imprese a diverse fonti di capitale per accelerarne la crescita, ha nominato Marta Testi come nuovo amministratore delegato. Gia' Head of Elite dallo scorso marzo, Testi succede a Luca Peyrano che aveva lasciato il gruppo per perseguire altre opportunita' di carriera. Marta Testi ha percorso quasi tutta la sua carriera in Borsa Italiana dove e' entrata nel 2003 per un periodo di internship subito dopo la laurea in Scienze Politiche presso l'Universita' Cattolica del Sacro Cuore di Milano e dopo una breve esperienza nella redazione della TV del Gruppo il Sole 24 Ore e un'esperienza come account manager presso un'agenzia di Corporate Communications.

In Borsa Italiana, dopo un'esperienza nel team di Marketing e Corporate Communications, ha contribuito come Marketing Project Manager al lancio di AIM Italia a seguito della fusione con il London Stock Exchange Group. Dal 2009 e' entrata a far parte del Team Primary Markets Italy & Continental Europe con la responsabilita' della divisione Corporate Advisors Italy & Europe. stata tra i fondatori di Elite nel 2012 e nel 2016, quando Elite e' stata costituita come societa', ha assunto la responsabilita' di Elite per l'Italia e l'Europa fino a ricoprire il ruolo di responsabile del Product Management a livello globale.

Raffaele Jerusalmi, amministratore delegato di Borsa Italiana e presidente di Elite ha dichiarato: "siamo molto soddisfatti della nomina di Marta ad amministratore delegato di Elite, una piattaforma che lei conosce molto bene, avendo contribuito al suo lancio ed al suo crescente successo in questi anni. Nel suo nuovo ruolo, Marta sara' responsabile del business di Elite a livello globale e guidera' il team che si occupera' delle sfide legate alla crescita ed al suo posizionamento. Colgo l'occasione per ringraziare tutti i membri del team di Elite per il loro contributo e straordinario apporto al business in un anno cosi' particolare. A Marta faccio i miei migliori auguri per le sfide che l'attendono".

Elite e' il private market del Gruppo London Stock Exchange che connette le imprese a diverse fonti di capitale per accelerarne la crescita. Comprende 1.500 aziende in 45 Paesi che rappresentano oltre 100 miliardi di euro di fatturato aggregato; piu' di 900 aziende del network sono italiane. Elite e' una piattaforma internazionale di imprenditori, partner, broker e investitori di successo focalizzati nel sostenere, le migliori aziende di tutto il mondo, per trasformare la loro visione in piani strategici e risultati concreti.

Elite offre alle aziende selezionate un set di strumenti e servizi pensati per prepararsi al reperimento dei capitali e cogliere nuove opportunita' di visibilita' e networking, facilitando cosi' la crescita e l'avvicinamento culturale delle imprese alle forme di finanziamento disponibili, compresi i mercati dei capitali, pubblici e privati. Oggi Elite e' una storia di successo globale con il chiaro obiettivo di rendere piu' efficiente e fruibile l'accesso all'ingente pool di liquidita' oggi disponibile dal crescente mercato dei capitali privato che, in qualsiasi sua forma dal debito all'equity, e' al servizio di chi fa impresa per finanziare la crescita delle eccellenze domestiche ed internazionali.

Commenti
    Tags:
    borsa italianamarta testielite borsa italiana
    S
    i più visti
    in evidenza
    Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

    verso un mondo più sostenibile

    Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente


    casa, immobiliare
    motori
    Ford ed Herme testano i veicoli a guida autonoma per le consegne a domicilio

    Ford ed Herme testano i veicoli a guida autonoma per le consegne a domicilio

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.