A- A+
Economia
Piazza Affari in rosso. Lo spread risale a 150 punti

Chiude in deciso ribasso la seduta a piazza Affari, maglia nera in Europa con le banche in forte difficolta': il Ftse Mib si ferma sui minimi, in calo dell'1,56% a 21.390 punti, e l'All Share termina in calo dell'1,5% a 22.787. Dopo l'euforia della vigilia, i titoli degli istituti di credito registrano una brusca frenata, con flessioni comprese tra il 2% e il 7%; la maglia nera va a Bper (-7%) ma cedono tutte le popolari (Banco Popolare -5,76%, Bpm -5%); in rosso assicurativi e industriali. Fiat, dopo gli ultimi scivoloni, recupera sul finale l'1,21%.

Dopo il nuovo minimo da tre anni sotto 145 punti toccato nei primi scambi, a fine seduta lo spread sale a 150 punti.

Tags:
borsapiazza affarinikkeispreadwall street
i più visti
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane


casa, immobiliare
motori
Renault svela Scenic Vision, le sua nuova concept car

Renault svela Scenic Vision, le sua nuova concept car

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.