A- A+
Economia
Buffon e D'Amico si buttano nel business immobiliare: nasce Gila First Srl
Gianluigi Buffon Ilaria D'amico. Foto: Gente

La società avrà durata fino al 2050 e si occuperà di compravendita, costruzione di immobili e pianificazione strategica 

Una holding di investimenti anche nel settore immobiliare per Gianluigi Buffon e la promessa sposa Ilaria D’Amico. L’ex portiere della Juventus e della Nazionale (di cui oggi è capo delegazione) e la conduttrice televisiva, infatti, qualche giorno fa si sono presentati a Torino davanti al notaio Giuseppe Gianelli per costituire la nuova Gila (acronimo delle iniziali dei rispettivi nomi) First srl.

LEGGI ANCHE: Fallisce l'impero biomedicale di Bonotti-Passera-Tronchetti: rosso da 1,93 mln

La società, che ha sede a Pistoia, vede il capitale di 10mila euro ripartito all’80% in capo all’ex calciatore e per il testante 20% alla D’amico. La newco ha nell’oggetto sociale quello tipico di holding, cioè assunzione e gestione di partecipazioni, ma potrà spaziare anche in altri settori.

Fra questi la compravendita e la costruzione di immobili e favore delle sue partecipazioni anche la consulenza finanziaria, la pianificazione strategica e di marketing. La società avrà durata fino al 2050 e sede a Pistoia. Attualmente Buffon ha già la sua Gb Holding che ha chiuso il bilancio 2022 con un utile di 134mila euro, un patrimonio netto di 4 milioni e un attivo di 4,5 milioni e che detiene fra l’altro il 70% della Buffon Academy.

Iscriviti alla newsletter





in evidenza
Annalisa, il duetto con Tananai infiamma i social. I fan sognano la coppia

Guarda il video

Annalisa, il duetto con Tananai infiamma i social. I fan sognano la coppia


motori
Fiat svela la Grande Panda: il futuro della mobilità urbana

Fiat svela la Grande Panda: il futuro della mobilità urbana

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.