A- A+
Economia
Caio, Saipem: "Stato azionista delle grandi aziende è opportunità di crescita"
Francesco Caio

Le dichirazioni di Francesco Caio, Presidente di Saipem

“La politica che viene coinvolta nella gestione del paese è necessaria affinché lo Stato sia in qualche modo azionista perché attraverso queste grandi piattaforme industriali di servizi finanziari e tecnologiche può contribuire all'attuazione di politiche industriali orientate al bene comune. Dobbiamo riuscire a identificare dei meccanismi che concilino la necessità di consenso della classe politica con il raccordo su progetti di lungo orizzonte. Uno Stato azionista, che coordina ferrovie, trasporto intermodale, digitalizzazione dei territori, ospedalizzazione distribuita, fascicolo sanitario elettronico, avrebbe una grande potenzialità e rappresenterebbe una grande opportunità di crescita. Ci sono palesemente delle grandi condizioni favorevoli perché lo Stato possa contribuire alla gestione delle grandi imprese nazionali senza limitarsi solo alla nomina dei vertici”. A dirlo è Francesco Caio, Presidente di Saipem, nel corso del suo intervento alla presentazione in streaming del "Rapporto sulle Imprese pubbliche italiane" della Commissione Imprese e Sviluppo, costituita nell’ambito del Forum "Disuguaglianze e Diversità".

“Il Covid – ha concluso - ha evidenziato la necessità di mettersi al lavoro su grandi progetti per il bene comune. Siamo in un'epoca molto fertile per obiettivi alti, se pensiamo ai grandi temi del climate change, della transizione energetica, dell’invecchiamento del nuovo welfare, della tecnologia in tutte le sue forme e dell’inclusione sociale. Sono obiettivi che sono centrali per la creazione di un paese più giusto più inclusivo più dinamico che possa garantire a chi ci segue un patto generazionale diverso ma richiede uno Stato paziente, competente, trasparente che non si devi dai grandi obiettivi che possono orientare al futuro il nostro Paese”.

Loading...
Commenti
    Tags:
    saipemcaio francescodichiarazioni
    Loading...
    i più visti
    in evidenza
    È morta la moglie di John Travolta 'Due anni di lotta contro il cancro'

    Cronache

    È morta la moglie di John Travolta
    'Due anni di lotta contro il cancro'


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuova Opel Corsa-e: la democratizzazione della mobilità elettrica

    Nuova Opel Corsa-e: la democratizzazione della mobilità elettrica

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.